aaaa.gif

Automobilista perde il controllo del mezzo e finisce dentro un’ abitazione a Policoro

0
0
0
s2sdefault

incidente auto entra in una casa a policoro.jpg

Come nei film, attorno alla mezzanotte tra sabato 1 e domenica 2 dicembre, un’auto perde il controllo e finisce dentro un’ abitazione a Policoro. Un automobilista, di nazionalità romena, alla guida di un'auto di grossa cilindrata, una Ford Mondeo con targa romena, percorrendo via Colombo, dal Museo Nazionale della Siritide verso il centro abitato, alla fine della via, all’incrocio con via Napoli, perde il controllo del mezzo, a causa della velocità e del manto stradale bagnato e finisce, in modo roccambolesco, dentro un casalino. Fortunatamente la casa era disabitata da tempo, l’impatto ha distrutto il portone con oltre due metri di muro perimetrale della casa, facendo finire l’autovettura, per metà della sua lunghezza, all’interno della cucina, distruggendo tutto ciò che vi era all’interno. Nella notte sono intervenuti i vigili del fuoco per estrarre l’autovettura dalle macerie chiamati da una volante della polizia del Comando di Policoro, già sul posto da qualche minuto, la quale ha accertato e sanzionato alcune irregolarità al conducente della Ford Mondeo, ed ha oltretutto sottoposto il malcapitato all’alcool test, al quale è risultato negativo. Tutto si è concluso per il meglio, nessuno dei passeggeri ha riportato ferite, e al momento non c’era alcun passante.
Ma è possibile che un’autovettura percorra ad alta velocità un incrocio, quello tra via Napoli e via Colombo, spesso molto frequentato dai ragazzi, vista la numerosa offerta di locali tipici? Forse è arrivata l’ora di porre dei rallentatori su via Colombo, o qualunque altro dispositivo che obblighi, gli automobilisti, a rallentare in prossimità del centro abitato.
Antonella Domenica Gatto