aaaa.gif

EMERGENZA COVID-19, REGIONE ISTITUISCE SERVIZIO PER I SORDI

0
0
0
s2sdefault

AGRIl dipartimento Politiche della persona della Regione Basilicata ha istituito un servizio di messaggistica istantanea e videochiamata a cui potranno fare riferimento le persone sorde per ricevere aggiornamenti sull’emergenza Covid-19. L’iniziativa nasce con la collaborazione, a titolo gratuito, della cooperativa sociale “Segnalis” e del Consiglio regionale dell’Ente nazionale sordi.
Contattando i numeri 334.6125159, 331.6521097 e 331.6719719, attivi dalle ore 18.00 di oggi e da domani tutti i giorni dalle ore 8.00 alle 20.00, gli interessati potranno contare sul supporto di un operatore che, attraverso la lingua dei segni o la tastiera, risponderà in tempo reale alle loro domande.
“Con questo servizio vogliamo mettere i cittadini sordi nella condizione di potersi informare sui provvedimenti adottati per l’emergenza sanitaria legata alla diffusione del nuovo coronavirus” ha commentato l’assessore regionale alla Salute e Politiche sociali, Rocco Leone. “Stiamo lavorando strenuamente per gestire questo delicato momento – ha aggiunto Leone – e tutti i cittadini, anche quelli che affrontano determinate problematiche, devono essere messi nella condizione di avere notizie aggiornate e di poter fare la propria parte per il bene della Basilicata e del Paese”.