aaaa.gif

Concorso letterario “GialloCeresio” II edizione, nuove modalità: proroga dei termini al 12 giugno e per gli editi vale il solo pdf

0
0
0
s2sdefault

 

GIALLO_CERESIO.jpg 

Slitta il termine ultimo per partecipare all’agone letterario che valorizza il genere giallo, thriller, noir e poliziesco e i suggestivi scenari lacustri: c’è tempo fino al 12 giugno, data valida sia per la sezione opere edite che per la sezione racconti inediti
Per agevolare la partecipazione di case editrici e autori in un momento di difficoltà, basterà l’invio del pdf
Partecipazione gratuita, premi in palio fino a 1500 euro
Premiazione rimandata a domenica 25 ottobre a Porto Ceresio

Porto Ceresio, 8 aprile 2020 – C’è tempo fino al 12 giugno per partecipare al concorso “GialloCeresio”, agone letterario giunto alla sua seconda edizione e diviso in due macrosezioni: opere edite, comprendenti romanzi gialli, thriller, noir e polizieschi editi tra il primo gennaio 2018 e il 15 maggio 2020 e provviste di ISBN, e opere inedite, ovvero racconti ambientati in località lacustri realmente esistenti e identificabili, di lunghezza compresa tra le 16mila e le 20mila battute.
La partecipazione al concorso, che vede in palio ricchi premi, è gratuita e regolamentata da bando disponibile sui siti www.comune.portoceresio.va.it, www.premiodealbertis.it, sulla pagina Facebook di GialloCeresio e sui principali siti di concorsi letterari.
Per quanto riguarda la sezione editi, per venire incontro alle esigenze di case editrici e autori in un momento di particolari difficoltà logistiche, e per concedere più tempo alla fantasia degli esordienti e non in tempi di isolamento, “GialloCeresio”, ha deciso di prorogare i termini di partecipazione (che slittano dal 10 maggio al 12 giugno – ore 12.00) e ha introdotto una modifica al bando consentendo, per le opere edite, la partecipazione al concorso tramite invio del solo pdf.
“Siamo convinti – commenta il sindaco del Comune Porto Ceresio, Jenny Santi, - che in un momento così difficile, ogni opportunità di condivisione sia preziosa sia per il territorio lombardo, come segnale di futuro e voglia di fare, che per la nostra editoria. Pensiamo che dare una vetrina agli autori oggi, mentre le librerie sono chiuse e le presentazioni bloccate, sia importante”.
Confermate invece tutte le novità di questa seconda edizione, che vedrà, come per il primo anno, anche premio speciale under 35, il “Premio Giovani Autori” promosso e finanziato dal Comitato Premio Claudio De Albertis, sia per la sezione opere edite e che per la sezione racconti inediti.
Tra le novità 2020 da ricordare ci sono: per la sezione racconti inediti, i 20 finalisti e i vincitori dei Premi speciali “Giovani Autori” e “Porto Ceresio” saranno raccolti in un'antologia che sarà pubblicata da F.lli Frilli Editori; per la sezione romanzi editi, la presenza di una pregiuria con lettori selezionati dai Sistemi bibliotecari ed enti promotori; infine, per confermare e accentuare la grande attenzione che “GialloCeresio” riserva ai giovani, nella Giuria verrà inserito il vincitore del
“Giovani Autori” 2019, Alessandro Bongiorni.

Per quanto riguarda i premi, per i romanzi editi, il premio per il vincitore è di 1500 euro, per il
secondo classificato 700 euro e per il terzo 500; Premio Giovani autori 1000 euro; Premio Laghi
300 euro. Per quanto riguarda i racconti inediti, al vincitore andranno 500 euro, 250 al secondo
classificato e 150 al terzo. Sempre tra gli inediti, verrà attribuito un premio speciale di 200 euro al
miglior racconto ambientato a Porto Ceresio e il Premio Giovani Autori di 300 euro.

Il concorso letterario “GialloCeresio” è promosso dal Comune di Porto Ceresio (Varese) con il patrocinio di Regione Lombardia, Comunità di Lavoro Regio Insubrica e Camera di Commercio di Varese, con la collaborazione e il sostegno di Comitato Premio Claudio De Albertis, Sistema Bibliotecario della Valle dei Mulini, Assicurazioni Generali Musajo Somma s.n.c. - Varese Città Giardino, Banca Consulia, Il Gigante e Vox Libri e con il contributo di Fondazione Cariplo.

Salvo diverse indicazioni delle autorità, la cerimonia di premiazione di tutti i vincitori si svolgerà domenica 25 ottobre a Porto Ceresio, alle ore 16.00.

DI SEGUITO, LE GIURIE DELLE DUE SEZIONI
SEZIONE ROMANZI EDITI: Maurizio Canetta direttore Radiotelevisione della Svizzera Italiana – RSI,
Giannino Della Frattina capo cronista ‘Il Giornale’, Matteo Inzaghi direttore Rete55, Sergio Roic
collaboratore Corriere del Ticino e Magazine extra Alessandro Bongiorni scrittore, vincitore ‘Premio
Giovani Autori’ GialloCeresio 2019, Andrea Fazioli scrittore Valentina Orlando scrittrice. Alla giuria si aggiunge Carla De Albertis per il Premio Claudio De Albertis - Giovani Autori.
PRE- GIURIA
La pre-Giuria è composta da gruppi di lettori italiani e svizzeri indicati dagli Enti organizzatori e dai sistemi bibliotecari.
SEZIONE RACCONTI INEDITI Andrea Giacometti giornalista direttore Varese Report, Silvia Borella responsabile Sistema Bibliotecario della Valle dei Mulini, Patricia Martinelli giornalista Mondadori Casa
editrice Universo e autrice di Diabolik, Stefano Vassere direttore del Sistema Bibliotecario Ticinese e delle Biblioteche cantonali di Bellinzona, Locarno e Mendrisio, Nadia Fontana Lupi direttrice Ente Turistico del
Mendrisiotto e Basso Ceresio. Alla Giuria si aggiunge Carla De Albertis per il Premio ‘Giovani Autori’ Comitato Claudio De Albertis.
PRE-GIURIA
Marisa Brunati presidente Biblioteca comunale di Porto Ceresio, Ornella Donna docente ricercatore
Università di Torino Scienze della Comunicazione, Emiliano Bezzon scrittore e giornalista, Manuela Bobbià organizzazione festival ‘ChiassoLetteraria’.

SEGRETERIA GIALLO CERESIO Concorso Letterario