aaaa.gif

Carcasse di pesci spiaggiati in aree limitrofe alla foce del fiume Agri.

0
0
0
s2sdefault

Nel primo pomeriggio del giorno 25 u.s. è pervenuta segnalazione da parte dei CC Forestali relativa alla presenza di carcasse di pesci morti piaggiati in aree limitrofe alla foce del fiume Agri.
Intervenuto il veterinario dirigente in servizio di reperibilità dell’A-USL di Matera lo stesso procedeva al campionamento di n. 3 pesci per gli accertamenti di natura chimica- tossicologica da eseguire presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Puglia e della Basilicata- sez. di Matera.
Accertato che trattavasi di pesci d’acqua dolce veniva inoltrata segnalazione all’ARPAB che inviava sul posto proprio personale per i rilievi di competenza.
Seguiranno ulteriori comunicazioni all’esito dei campionamenti.