Basilicata: il 2 giugno riaprono altri tre musei

0
0
0
s2sdefault

Museo_archeologico_nazionale_Metaponto.jpgNel post covid-19, Il 2 giugno riaprono gli altri tre musei di Basilicata in occasione della Festa della Repubblica, ad annunciarlo la direzione regionale musei della Basilicata. I musei sono quello archeologico nazionale "Dinu Adamesteanu" di Potenza, il museo archeologico nazionale "Massimo Pallottino" di Melfi e il museo archeologico nazionale di Metaponto.
Il 18 maggio scorso erano stati riaperti il Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna della Basilicata, il Palazzo Lanfranchi a Matera, il Parco Archeologico Nazionale di Venosa e il Museo Archeologico Nazionale della Siritide a Policoro. Adottate tutte le misure di sicurezza necessarie in vista, anche, dell’apertura agli spostamenti tra regioni, del prossimo 3 giugno.