Parco Pollino: domani a dimora alcune specie autoctone

0
0
0
s2sdefault

84471f06e9d34f0cb004a38876091407.jpg
Iniziativa Gran Cereale-Legambiente per progetto "Mosaico Verde"
Giovani piantine di pino loricato e abete bianco dell'Italia centro meridionale saranno messe a dimora domani, nel territorio del Parco nazionale del Pollino, nell'ambito della campagna "Mosaico Verde" promossa da Legambiente. Il parco fra Basilicata e Calabria "fa parte dei sei boschi tutelati da 'Gran Cereale'". La data di domani è stata scelta perché è quella del "World Rainforest Day", dedicato al tema della riforestazione. Oltre al Pollino, le altre cinque aree boschive che saranno "rivalorizzate si trovano in Liguria, Trentino Alto Adige, Lazio, Puglia e Toscana.
    (ANSA).