Coronavirus: Pepe (Lega), fuga migranti da hotel a Ferrandina è incapacità governo

0
0
0
s2sdefault
pasquale pepe senatore"Mentre il governo sbanda vistosamente, non in grado di promuovere una politica di contenimento dell'immigrazione clandestina, i territori pagano il prezzo salatissimo di tanta incapacità. Immigrati che scatenano assalti, rivolte e fughe dai centri destinati alla quarantena sono all'ordine del giorno, e il silenzio assordante del ministro Lamorgese amplifica queste nerissime pagine di ordine pubblico. Quanto accaduto a Ferrandina ieri, con la fuga di 13 migranti tunisini ospitati presso l'hotel Old West, è la dimostrazione del collasso del sistema dell'accoglienza e del controllo di questo governo, che appunto non controlla, non punisce e soprattutto espone i cittadini italiani al rischio di un incontrollato contagio. Si sveglino, si adoperino e garantiscano l'incolumità degli italiani: se non invertono la rotta fanno solo male all'Italia".

Così il senatore della Lega Pasquale Pepe, responsabile del dipartimento Mezzogiorno del partito.