Finale del Cantagiro tutta Lucana

0
0
0
s2sdefault

Schermata_2020-09-08_alle_19.19.08.jpgFinale del Cantagiro tutta Lucana, Alberto Giovinazzo è il vincitore del Cantagiro 2020 – Vincenzo Muscetta si aggiudica il Premio della Critica assegnato dal settimanale “Mio”.
Al Cantagiro 2020 eccellono gli artisti selezionati nelle fasi regionali lucane dall’agente ufficiale di zona. Il primo premio nella categoria cantautori se lo aggiudica, il giovane artista Alberto Giovinazzo, 18 anni di Sanchirico Raparo, con il suo brano “Pastore di Greggio” brano che porta alla luce i problemi della Lucania, in modo ironico e spassoso, terzo posto per il Coriglianese, Tommaso Sabatino in arte “maleducato”, che ha partecipato con una canzone di Giorgio Sprovieri dal titolo “adesso sono libero”. Il prestigioso premio della stampa (premio Mio) se lo aggiudica Vincenzo Muscetta, 18 di Rocca imperiale di origini Novasiresi, con il suo brano “Ghiro” scritto con la collaborazione di Giorgio sprovieri e Roberto Cannizzaro. Tutti e tre gli artisti della scuderia Roka Produzioni, hanno portato un tocco di colore ed allegria alla serata, con la loro originalità e teatralità nella presentazione dei brani hanno coinvolto pubblico, giuria e conduttori Claudio Lippi, Marco Zingaretti e Giulia Carla de Carlo. I tre brani saranno inseriti nella compilation del Cantagiro 2020, che sarà presentata a Sanremo nel periodo del festival della canzone Italiana.