aaaa.gif

Report finale del Progetto “Spiagge sicure – estate 2020

0
0
0
s2sdefault

PROGETTO_SPIAGGE_SICURE.jpgÈ terminata il 30 settembre u.s., con l'ultimo report periodico consegnato alla Prefettura di Matera, l’operazione “Spiagge Sicure – Estate 2020” realizzata con i fondi erogati dal Ministero dell’Interno.
Con il finanziamento ricevuto il Comune di Policoro ha provveduto all’assunzione di n. 2 agenti di polizia locale, che hanno rinforzato l’organico del Corpo, garantendo un aumento in termini numerici dei servizi c/o il lungomare. In particolare, dal 01 luglio al 30 settembre, il Comando della Polizia Locale ha potuto, grazie all’utilizzo di parte del finanziamento, garantire quotidianamente la presenza di un nucleo operativo , per le finalità del progetto anti-abusivismo commerciale, presidiando il lungomare cittadino e controllando gli arenili, grazie, anche alla possibilità di pattugliamento della duna attrezzata e delle relative aree boschive, con l’utilizzo di biciclette elettriche a pedalata assistita e dei motocicli acquistati con il finanziamento suddetto.
L’intensificarsi di tale servizio ha scoraggiato già dopo il primo mese la presenza di venditori ambulanti abusivi, azzerando di fatto il fenomeno, salvi casi sporadici. In relazione alla tematica dell’abusivismo commerciale sono stati contestati n. 9 illeciti amministrativi, per sanzioni pari ad €. 37.180,00, effettuati n. 7 controlli documentali cittadini extracomunitari e sequestrati n. 3.119 beni per un valore di circa 7.800,00 euro.
Sono stati effettuati vari servizi con posti di controllo e contestati circa n. 265 sanzioni per violazioni alle norme del codice della strada, tra cui n. 88 sanzioni per utilizzo di spazi riservati alle persone diversamente abili. Sono state, inoltre, contestate n. 19 sanzioni per sosta vietata su aree demaniali.
L’attività informativa con la divulgazione di manifesti e volantini per contrastare il commercio abusivo e la vendita di prodotti con marchi contraffatti ha interessato tutto il litorale, con il coinvolgendo, altresì dei vari stabilimenti balneari presenti sul territorio, i quali hanno dato un valido contributo.
La relazione finale a firma del Comandante della Polizia Locale è rinvenibile sul sito istituzionale dell’Ente.

Cliccando su questo link potrete scaricare il PDF della RELAZIONE

https://mail.google.com/mail/u/0?ui=2&ik=cb5c6e452a&attid=0.1&permmsgid=msg-f:1680526587512828325&th=17526e070c4d31a5&view=att&disp=safe