aaaa.gif

E' morta, nella notte, Jole Santelli la governatrice della Calabria

0
0
0
s2sdefault

jole_santelli.jpegIl cordoglio e la commozione nei messaggi bipartisan hanno inondato i social per la morte prematura della Governatrice della Calabria Jole Santelli. Era malata da tempo di cancro, ma ha continuato a lavorare per la sua regione costantemente fino alla fine. Negli ultimi giorni si è aggravata ed è deceduta nella notte nella sua abitazione a Cosenza, aveva 51 anni. Jole Santelli è stata la prima donna ad essere eletta alla guida della Regione Calabria, proclamata il 15 febbraio 2020, sostenuta da una coalizione di centrodestra, aveva vinto con il 55% circa dei consensi dei calabresi contro l’imprenditore Pippo Callipo.
LA CARRIERA POLITICA: Laureata all'Universita La Sapienza di Roma, era iscritta a Forza Italia dal 1994. Prima elezione alla Camera nel 2001. E’ stata sottosegretaria al ministero della giustizia dal 2001 al 2006 nel governi Berlusconi II e III, e sottosegretaria al Ministero del lavoro e delle politiche sociali da maggio a dicembre 2013 nel Governo Letta.