aaaa.gif

Truffe on line scoperte nel Potentino, otto denunce

0
0
0
s2sdefault

92d2731d5314ad97985b0727a11b9101.jpgLe indagini dei Carabinieri
Quattro truffe on line commesse ai danni di persone residenti in provincia di Potenza sono state scoperte dai Carabinieri, che, in totale, hanno denunciato otto persone. In particolare, sono stati truffati - per cifre da un minimo di 190 euro per la fittizia vendita di una playstation a un massimo di settemila per quella di un trattore - persone residenti a Marsico Nuovo, Sant'Arcangelo, Campomaggiore e Lagopesole di Avigliano.
(ANSA).