Virtus Taranto, Borrelli: “Abbiamo innestato tutti gli ingranaggi giusti”

0
0
0
s2sdefault
Categoria: news Visite: 191

WhatsApp_Image_2021-02-26_at_21.47.59.jpeg“I progetti della società sono sicuramente quelli della crescita sotto tutti gli aspetti che concernono il mondo del calcio”
Giuseppe Borrelli è l’anima della Virtus Taranto. Gli aspetti organizzativi passano tutti dalle sue mani. Non c’è cosa che non sia di sua competenza. Un tassello fondamentale per la scuola calcio capeggiata da Fabio Buonafede.
Siete complessivamente soddisfatti della vostra organizzazione?
Nella Virtus Taranto non si poteva trovare una organizzazione migliore, malgrado la situazione che coinvolge tutti, pandemia da Covid-19, per questo ringrazio il fautore, quello che redige l'orchestra, mister Fabio Buonafede, dove è riuscito a trovare uno staff qualificato dove tutti fanno la loro parte.
Come si articola?
In questo momento la Virtus Taranto si è dovuta articolare in base ai vari decreti anti covid che via via sono arrivati, infatti ad oggi abbiamo diviso gli iscritti in più gruppi facendo più sessioni di allenamento, ci alleniamo a Taranto al Mediterraneo Village (di fronte al SS. Annunziata) ed a San Vito alla parrocchia di S. Vito.
Ci può parlare di quello che è il progetto della vostra società?
I progetti della società sono sicuramente quelli della crescita sotto tutti gli aspetti che concernono il mondo del calcio.
Come state lavorare sul presente e quali sono gli obiettivi futuri prefissati?
La Virtus Taranto oggi ha innestato tutti gli ingranaggi giusti, sta lavorando davvero benissimo, infatti, pur vivendo con ostacoli dovuti dal virus Covid-19, abbiamo avuto un incremento di iscritti. Gli obiettivi del futuro sono ben precisi, iscrizione ai campionati FIGC in primis, alla gestione di un campo a 11 e ad altre iniziative sempre per la crescita della società, questi dovevano essere obiettivi di quest'anno ma purtroppo siamo stati costretti ad accantonarli.
Come si sviluppa il rapporto con i vari mister?
Fortunatamente abbiamo mister super qualificati sotto a tutti gli aspetti, non sono solo del mister che hanno preso un attestato, ma hanno una marcia in più e si chiama Passione, tra di loro c'è la massima fiducia e complicità. Anche qui c'è la mano del mister Fabio Buonafede, che ha formato una squadra vincente.
Come gestite il rapporto con i bambini e con i genitori?
Il rapporto con i bambini e con i genitori per la Virtus Taranto è priorità su tutto, ed è per questo che il rapporto con loro è eccezionale, infatti, tutti i nostri iscritti e le loro famiglie non ci definiscono una classica scuola calcio ma una vera e propria famiglia.