aaaa.gif

Scuola: Uil, a settembre in Basilicata 671 cattedre vuote

0
0
0
s2sdefault

7a905a2f7a1d5e8806b518f0517a4194.jpgIl sindacato: già oggi un insegnante su quattro è un precario

 "Bisogna scongiurare il pericolo di tornare a scuola a settembre in Basilicata con almeno 671 cattedre vuote, 325 per docenti in pensionamento e 346 vacanti": lo ha detto il segretario regionale della Uil Scuola, Luigi Veltri. 
    Il sindacato, inoltre, ha sottolineato che "nell'anno scolastico in corso cresce il precariato: un insegnante su quattro è precario.

Non è più tollerabile. Vanno cambiate le procedure di reclutamento per la scuola che ha caratteristiche proprie", ha concluso Veltri. (ANSA).