MONTALBANO JONICO: SPACCIO DI STUPEFACENTI. DUE PERSONE ARRESTATE DAI CARABINIERI

0
0
0
s2sdefault
Categoria: news Visite: 429

IMG-20210401-WA0010.jpg

cronaca

Nei giorni scorsi, ad esito di attività investigativa, i Carabinieri della Stazione di Montalbano Jonico, con l’ausilio delle unità cinofile del Nucleo CC di Tito (PZ), hanno dato esecuzione a decreto di perquisizione personale e domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica di Matera nei confronti di tre persone, due uomini ed una donna, tutti del luogo, di 31, 57 e 41 anni, indagati per spaccio di sostanze stupefacenti. 

Durante le operazioni di ricerca, i militari rinvenivano, presso le abitazioni del 31enne e del 57enne, circa 20 grammi di marijuana, poco più di 70 grammi di eroina, due bilancini di precisione, la somma di circa 800 euro in banconote di piccolo taglio, tutto sottoposto a sequestro, confermando l’ipotesi investigativa. Infatti, le indagini, svoltesi nel mese di giugno 2020, avevano fatto emergere una fiorente attività di smercio di droga, marijuana ed eroina, posta in essere proprio nel centro storico di Montalbano Jonico, laddove la conformità del territorio rendeva particolarmente difficili i controlli da parte dei Carabinieri.

I tre sono ritenuti responsabili di numerose cessioni di sostanze stupefacenti anche nei confronti di minori. Al termine delle perquisizioni, alla luce di quanto rinvenuto, gli uomini dell’Arma hanno arrestato in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio il 31enne ed il 57enne, ristretti in regime domiciliare a disposizione dell’A.G. inquirente.