aaaa.gif

LIBERTÀ E DEMOCRAZIA

0
0
0
s2sdefault

 25_aprile2.jpg

Il 25 aprile è il giorno in cui l’Italia può dirsi orgogliosa della propria libertà. Un bene prezioso che ci hanno donato, con le loro vite, con i loro sacrifici, con gli atti eroici di cui si sono resi protagonisti le migliaia di italiani, uomini e donne, che hanno detto no al fascismo e al totalitarismo. 
La libertà è stata generatrice di tutti quei valori che oggi fanno dell'Italia una nazione civile e forte: la democrazia, la pace, la solidarietà e la giustizia. 
Valori che devono essere sempre difesi e al centro del nostro agire, che come una bussola orientano le nostre scelte. 
Il 25 aprile è anche la festa della speranza, del nostro guardare con ottimismo, passione e tenacia al nostro futuro, affinché tutti insieme possiamo scrivere una pagina bella del nostro domani avendo finalmente superato la pandemia.
È proprio dalle situazioni più difficili che si deve trovare la forza di ripartire e ricostruire, attraverso una rinnovata fiducia e l’impegno di tutti per superare insieme questo delicato momento.
Un caro saluto a tutti gli italiani, alle nostre comunità, con la certezza dell'unità e della coesione, e di riprendere al più presto la nostra vita.

Piero Marrese
Presidente della Provincia di Matera