aaaa.gif

Premi: 28 tesi di laurea per "Angela Ferrara"

0
0
0
s2sdefault

ff973ec50ea9ff9ab2fe12153f6e054e.jpg

In memoria della poetessa vittima di femminicidio nel 2018

Sono 28 le tesi di laurea inviate da tutta l'Italia, di cui una in lingua francese e una in inglese, per il Premio "Angela Ferrara", indetto dal Coordinamento donne Cgil, Cisl e Uil Basilicata e dall'Università degli studi della Basilicata per "preservare la memoria di Angela Ferrara, madre e poetessa originaria di Cersosimo (Potenza), vittima di femminicidio" il 15 settembre 2018. 
    A decretare "il vincitore o la vincitrice del premio di laurea il comitato scientifico presieduto dalla prorettrice dell'Università degli studi della Basilicata con delega alle pari opportunità e alle tematiche di genere, Aurelia Sole, e costituito da rappresentanti dell'Unibas (Donato Verrastro, Emilia Surmonte) e da rappresentanti sindacali (Anna Russelli per la Cgil, Luana Franchini per la Cisl e Luciana Trivigno per la Uil)".

(ANSA).