Il saluto del presidente dell'Upi di Basilicata Piero Marrese al presidente uscente dell'Anci di Basilicata Salvatore Adduce

0
0
0
s2sdefault
Categoria: news Visite: 147

Marrese_e_Adduce.JPG“Desidero ringraziare Salvatore Adduce per la proficua collaborazione portata avanti tra l’Unione delle Province e l’Associazione dei Comuni che ha reso possibile la condivisione di azioni e proposte sia ai tavoli istituzionali lucani che romani”. È quanto afferma il Presidente dell’UPI della Basilicata Piero Marrese, che questa mattina ha ricevuto nel Palazzo della Provincia il presidente uscente dell’Anci Salvatore Adduce, giunto al termine del suo mandato.
“Salvatore Adduce, grazie alla sua conoscenza dei territori, delle emergenze e delle dinamiche politiche, ha reso sempre possibile, con garbo e moderazione, ma senza rinunciare ad una forte determinazione, la sintesi sulle proposte finalizzata alla migliore tutela delle istanze delle amministrazioni locali e delle garanzie del cittadini. Va dato atto ad Adduce – continua il presidente Marrese – della visione di scenari che, in funzione della pandemia, impongono ripensamenti e che lo hanno portato a lasciare a fine aprile la presidenza dell’ANCI di Basilicata”.
“Auguro – conclude il presidente Marrese –, sulla scia della strada tracciata da Adduce, buon lavoro al futuro presidente per l’attività intensa che ci attende e che vedrà ancora impegnati gli Enti locali, i Sindaci e tutti gli Amministratori”.