aaaa.gif

AZZURRO DONNA BASILICATA RINGRAZIA TUTTI I CONSIGLIERI DEL COMUNE DI MATERA PER L’APPROVAZIONE DELLA MOZIONE SULLA TOPONOMASTICA FEMMINILE CITTADINA

0
0
0
s2sdefault

 FOTO_STAMPA.jpg

Azzurro Donna Basilicata ringrazia l’intero Consiglio Comunale (al netto di alcune sterili polemiche) per l’approvazione della mozione, presentata dalla Consigliera di Forza Italia Avv. Adriana Violetto, finalizzata ad avviare un percorso di incremento della toponomastica femminile, ponendosi come obiettivo il raggiungimento della paritaria quota percentuale.
La proposta, da noi fortemente voluta e sostenuta, vedrà l’intitolazione di una strada, o di una via, o di un monumento o di uno slargo ad Anna Rosa Fontana, Vita Maria Farina e alle vittime di femminicidio.
Pur consce del fatto che non saranno le strade a colmare il divario di genere, né potrà ridare indietro tutto quello che la storia ha tolto alle donne fino ad oggi, ma siamo certe che queste iniziative possano rappresentare un simbolo per la memoria ed un processo culturale che ci portino ad educare e sensibilizzare soprattutto le nuove generazioni.
Siamo felici di apprendere che, in futuro, si lavorerà anche per individuare le Donne che si sono contraddistinte nella storia al fine di inserirle nella toponomastica cittadina, consolidandone l’esempio e il modello a cui tutti dovremmo ispirarci.
Il nostro movimento è certo che questo importante segnale, lanciato ieri da Matera Capitale Europea della Cultura per il 2019, sarà colto da numerose Amministrazioni comunali e, a tal proposito, Azzurro Donna Basilicata comunica che è già al lavoro con il gruppo consiliare di Forza Italia del Comune di Potenza per replicare questa importante azione.
Matera 01 Maggio 2021
La Coordinatrice di FI AZZURRO DONNA BASILICATA
 Antonella Sasso