Sorpresi dalla Polizia sulla SS.99 con la cocaina, un arresto e una denuncia

0
0
0
s2sdefault
Categoria: news Visite: 445

 polizia.JPG

Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un uomo di 30 anni e denunciato all’Autorità giudiziaria un altro di 43 anni trovati in possesso di droga nonché sequestrato 16,4 gr. di cocaina e 5,9 gr. di eroina.

Durante un posto di controllo effettuato sulla S.S. 99, personale della Squadra Volante ha fermato un’autovettura sospetta proveniente da Altamura (BA) in direzione Matera con a bordo due persone che, all’atto del controllo, mostravano un certo nervosismo e ritrosia all’accertamento.

         Fatto scendere dalla vettura per essere sottoposto ad una verifica più approfondita, il più giovane, che viaggiava come passeggero, cercando di non farsi notare, ha estratto dalla tasca tre oggetti di cellophane e ha tentato di disfarsene gettandoli per terra. Il gesto, però, non è sfuggito all’attenzione degli operatori, che immediatamente hanno recuperato gli involucri.

         Dai successivi accertamenti, è risultato che i tre involucri contenevano 16,4 gr. di cocaina e, pertanto, sono stati sottoposti a sequestro.

         Altro riscontro positivo ha fornito la perquisizione domiciliare eseguita a carico del conducente: nella sua abitazione sono stati rinvenuti 5,9 gr. di eroina, anche questa sottoposta a sequestro.

         Per i fatti occorsi, il primo dei due soggetti, che peraltro annovera precedenti specifici inerenti al possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, è stato tratto in arresto per il reato di cui all’art. 73, co. 5, DPR 309/90 e, su disposizione dell’A.G., sottoposto alla misura degli arresti domiciliari mentre il secondo è stato deferito all’Autorità giudiziaria in stato di libertà.