Warning: getimagesize(/web/htdocs/www.policorotv.it/home/images\corrado_santos_sampaio-min.png): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.policorotv.it/home/plugins/content/social2s/social2s.php on line 1663

AVIS BORUSSIA A VALANGA CONTRO IL CATANIA: E' COPPA ITALIA!

0
0
0
s2sdefault
Categoria: news Visite: 712

corrado santos sampaio-min.pngNella foto Conrado Sampaio, sempre più capocannoniere del girone B con 27 reti.

Altra goleada al Palarcole per l'Avis Borussia Policoro, dopo quella di due settimane fa contro la Real Team Matera. A farne le spese oggi è stato il malcapitato Catania. Vittoria netta, 12-1, che regala ai ragazzi di mister Ceppi il primo obiettivo stagionale, l'accesso alla final eight di coppa Italia.

Comincia subito forte la compagine policorese, che dopo 1'24” è già avanti di due reti. Apre Calderolli di destro, palla ricevuta da Scandolara da calcio d'angolo dopo 1'02”. Raddoppia Sampaio con azione sulla sinistra ed una punta di destro sul secondo palo che batte il portiere del Catania Dalcin. Al 5'55” bella giocata di Osvaldo, ma il portiere catanese devia in angolo, preludio al 3-0 che arriva al 5'55”, destro di Sampaio, respinge Dalcin e Iozzino, al suo debutto al Palaercole, realizza di sinistro. Il Catania si affaccia timidamente dalle parti del portiere Levato, prima con una punizione centrale di Moraes, poi con un tiro a lato di Mieli Zanata. Di nuovo avanti l'Avis Borussia con un destro di Urio dalla distanza parato da Dalcin. Al 9'40” la quarta rete policorese con una bella azione, assist di Silon in mezzo per Osvaldo che supera il portiere e sigla il 4-0. Al 10'10” vicino al gol il Catania con Lucas, il suo sinistro colpisce il palo e va fuori. Al 10'36” è Silon a recuperare palla sulla trequarti avversaria e con un cucchiaio a segnare il 5-0. Al 12'06” punizione per gli ospiti, calcia Moraes che coglie l'incrocio dei pali. Pochi secondi dopo ripartenza ottima di Lillo che serve a Sampaio il facile 6-0. Al 13'40” ancora pericoloso Moraes, il suo sinistro è deviato in angolo da Levato sul suo palo. Al 14'38” ancora Levato a chiudere lo specchio su Lucas. Al 17'17” Urio in mezzo per silon, bravo a chiudere Dalcin, si va al riposo sul 6-0 per i padroni di casa.

La ripresa inizia esattamente come era cominciato il primo tempo, dopo 1'09” 7-0 Avis Borussia, Urio calcia verso la porta, respinge Dalcin e Sampaio gonfia la rete. Al 2'30” ottimo Levato che respinge di piede su Lucas. Al 4'23” Silon serve a Sampaio la palla dell'8-0 che il bomber italobrasiliano non sbaglia. Al 9'17” sinistro di Patamia, Dalcin in angolo. Al 11'04” azione Sampaio-Scandolara, con il capitano che mette il suo nome sul tabellino, 9-0. Due parate di Dalcin, su Sampaio e Urio, poi occasione anche per il giovane Greco che alza di poco sulla traversa. C'è spazio anche per il giovane portiere dell'under21 Silletti, protagonista di due ottimi interventi nel giro di un minuto, il 15', entrambi su Lucas. Al 15'39” Silon si gira in area e sigla di sinistro il 10-0. Al 17'27” grande ripartenza Avis con azione corale Iozzino-Lillo, sponda di Osvaldo per il tap-in di Silon per l'11-0. Un minuto dopo il gol della bandiera di Lucas con una sassata dalla distanza di sinistro. Chiude la gara Iozzino con un gran destro nell'angolo al 18'55” per il 12-1 definitivo.

A fine gara soddisfatto per l'accesso alla final eight il mister David Ceppi:”credo sia questo un grande traguardo, storico per questa città, voglio ringraziare tutti i ragazzi che hanno realizzato tutto questo, coloro che ci hanno lasciati qualche settimana fa e i nuovi. Raggiungere la final eight in questo girone non era semplice, oggi abbiamo vinto anche molto bene, senza cali di concentrazione. Sul proseguo del campionato cercheremo di fare del nostro meglio, le squadre che sono davanti a noi si sono rinforzate parecchio, quindi non sarà facile vincere il girone, ma se non dovessimo riuscirci c'è sempre la porta dei playoff”.

Contento della prestazione il nuovo acquisto Osvaldo:”oggi abbiamo ottenuto una bella vittoria ed un bel traguardo. Io devo ancora migliorare molto e trovare la miglior intesa con i miei compagni, sono qui da soli tre settimane, sono comunque soddisfatto. Ora alla ripresa abbiamo tre partite in casa, dobbiamo cercare di fare bottino pieno anche se sono tre gare molto difficili”.

Tanti minuti anche per i più giovani, da Lillo a greco, a Patamia, al portiere Silletti, il capitano dell'under 21 Lillo conferma il buon momento del movimento giovanile:”ringrazio mister e compagni di squadra perchè grazie a loro anche noi giovani stiamo avendo più spazio, oggi abbiamo fatto vedere buone cose. Nel campionato under 21 stiamo facendo molto bene, domani contro il Bernalda potremmo anche diventare campioni d'inverno, in coppa italia mercoledì scorso siamo usciti soltanto ai rigori contro il forte Matera. Tutto questo grazie al lavoro di Bellacicco e Fortunato, ma anche grazie a quello di Scharnovski negli anni passati”.

Formazione Avis Borussia Policoro: Marco Levato, Rocco Salvatore Silletti, Giuseppe Lillo, Silon Junior, Fernando Calderolli, Cristiano Scandolara, Fabricio Urio, Fernandes Moreno Osvaldo, Manuel Patamia, Conrado Santos Sampaio, Dante Greco, Claudio Iozzino. Allenatore David Ceppi

Formazione Catania: Giovanni Bruca, Salvatore Biagio Rodolico, David Jorge Miguel Da Costa, Salvatore Bosco, Anthony Tagliaverga, Gualtieri Goncalves Lucas, Leonardo Colhado Moraes, Leonardo Mieli Zanata, Gianluca Di Franco, Marcelo Lombardi Silva, Giorgio Siracusa, Marcio Jose Dalcin. Allenatore Giuseppe Massimiliano Grasso

Arbitri: Raffaele Ricci di Foggia e Giovanni Tessa di Barletta, cronometrista Arrigo D'Alessandro di Policoro.