aaaa.gif

ATELIER DELL’ATTO CREATIVO Formazione residenziale per insegnanti, poeti e appassionati a Policoro (Matera) dal 10 al 12 settembre

0
0
0
s2sdefault

 atelier_dellatto_creativo.jpg

Ospiti l’attore Giovanni Scifoni, lo scrittore Enrico Galiano, il poeta Davide Rondoni, il filosofo Costantino Esposito, la stilista Damiana Spoto e molti altri

POLICORO - L’idea centrale della proposta è quella di formarsi convivendo e incontrandosi con chi produce creazione. L’Atelier dell’Atto Creativo di Policoro è proprio questo: convivenza culturale e dialogo creativo.

Una kermesse per insegnanti, appassionati, poeti e artisti con al centro il tema della creazione. Una tre giorni per vivere insieme la cultura in un luogo bello, riposarsi e al contempo formarsi.

Nell’ambito della rassegna, promossa già negli anni scorsi dal poeta Davide Rondoni, nasce l’iniziativa in programma dal 10 al 12 settembre a Policoro (costa ionica lucana, in provincia di Matera) presso l’Heraclea Hotel Residence di Policoro.

All’Atelier dell’Atto Creativo si potranno incontrare, in forma di lezione, talk o laboratorio, artisti e intellettuali che vivono l’esperienza dell'atto creativo in diverse forme e modi: ci sarà l’attore e regista Giovanni Scifoni; il prof creativo Enrico Galiano; il poeta Davide Rondoni (peraltro direttore della kermesse); il filosofo Costantino Esposito; la stilista Damiana Spoto; il pittore e scultore Paolo La Motta; l’ideatrice del metodo didattico Caviardage Tina Festa; l’architetto Mariano Bavaro.

L’iniziativa è realizzata con il contributo della Provincia di Matera e della Cassa Rurale e Artigiana di Castellana Grotte (Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea).

Previsti anche momenti di spettacolo, come quello che vedrà impegnato il duo “Punto e Virgoletta”, composto da Maribetta Mormando e Cinzio Mastropaolo, con un gruppo di giovani musicisti del territorio, tra cui Emanuele Blandamura e Gianluca Corrado.

Moderatori degli incontri saranno gli insegnanti Susy Benevento, Andrea Borraccia, Michele Borraccia e Pino Suriano.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito della kermesse nazionale Ateliers delle Arti promossa da Centro Asteria e Fondazione Claudi. Gli insegnanti partecipanti otterranno un attestato di formazione rilasciato dal Centro Asteria, ente formativo riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione. Sarà possibile pagare con Carta del Docente e 18App e si potrà chiedere il permesso per attività formative.

Quello di Policoro, organizzato dall’associazione In Cammino, è uno dei quattro atelier programmati in altre parti d’Italia: Bertinoro, Grosseto e L’Aquila.

Tutte le informazioni per l’iscrizioni sono sul sito del Centro Asteria alla seguente pagina: https://bit.ly/AtelierPolicoro2021. Per info si può scrivere alla segreteria organizzativa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
E’ possibile prenotarsi fino all’8 settembre.