aaaa.gif

LE STRUTTURE BALNEARI POTRANNO ESSERE MANTENUTE FINO AL 31.12.2021

attivita_balneari.jpg“In attesa di risolvere in senso positivo e definitivamente la questione delle attività balneari in Basilicata, come mi sono impegnato in più incontri con gli operatori di settore, nella Giunta di oggi abbiamo consentito fino al 31.12.2021 il mantenimento delle strutture funzionali alle attività balneari che operano in regime di concessione demaniale marittima, nei medesimi luoghi ove sono attualmente ubicate, in quanto già autorizzate sotto il profilo urbanistico, edilizio e, ove previsto, paesaggistico. Si tratta di una misura che va nella direzione della tanto auspicata destagionalizzazione e che mira ad attenuare gli effetti sull’economia causati dalla pandemia”. Lo afferma in una nota il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.