aaaa.gif

CHIUSURA SECONDO SEMINARIO DEMOCRAZIA E FUTURO

0
0
0
s2sdefault

democrazie_e_futuro.jpeg
Progetto promosso dal Circolo Culturale La Scaletta

Il Presidente de La Scaletta Paolo Emilio Stasi esprime la grande soddisfazione del Circolo per il positivissimo riscontro registrato anche per il secondo seminario di Democrazia e futuro (1-2 ottobre). Un riscontro arricchito dalla nutrita ed attiva partecipazione dei giovani per cui si può affermare che si sta realizzando l’obiettivo primario del progetto che doveva vedere i giovani protagonisti e terminali privilegiati.

Di questo risultato occorre ringraziare i giovani già fidelizzati sin dal primo incontro, relatore il prof. Gianfranco Pasquino, ma soprattutto i nuovi e numerosi studenti dell’Istituto Tecnologico di Matera. Un doveroso ringraziamento va al Dirigente ed al corpo docente che non solo ha posto attenzione al progetto del Circolo ma è riuscito a sensibilizzare e motivare alla partecipazione un consistente gruppo di studenti.
Ci si augura che altri Istituti Scolastici, alcuni ripetutamente contattati ma senza successo, pongano attenzione a questo progetto e possano consentire la partecipazione dei loro studenti ai seminari che seguiranno e che vedranno come relatori i prof. Nicolò Addario e Massimo Cacciari.

Un grande ringraziamento va al relatore di questo secondo seminario, il prof. Angelo Panebianco, che ha coinvolto e motivato i giovani e forse ha anche risvegliato le coscienze dei più.
Un grazie va anche al contributo delle personalità che hanno partecipato all’incontro: Giuseppe D’Angelo (Chief Business Officer Area International del gruppo Ferrero), Giuseppe De Felice (Head of Research and Chief Economist), Francesco Galtieri (Funzionario Nazioni Unite ONU), Michele Uva (Direttore “Football & Social Responsability” della UEFA) e Mario Rodriguez (Professore di Comunicazione pubblica presso l’Università degli Studi di Milano, corso di laurea di Management delle Amministrazioni pubbliche), tutti in collegamento da remoto. Ancora, un ringraziamento particolare al prof. Donato Masciandaro (Professore di Economia all'Università Bocconi) che, per una felice coincidenza presente a Matera, su invito del Circolo ha partecipato alle sessioni di venerdì e di sabato ed ha chiuso i lavori del seminario con un apprezzatissimo intervento.
Un ringraziamento va, poi, al direttore scientifico prof. Luciano Fasano ed ai soci de La Scaletta, coordinatori del progetto, Brunella Carriero e Nicola Savino, per aver ideato le modalità di svolgimento dei seminari ed i puntuali, pertinenti ed attuali temi trattati.
Infine, un ringraziamento al vicepresidente Francesco Vizziello, al tesoriere Antonio Brunetti e a Gabriella Sarra per l’organizzazione ed il funzionamento dei seminari.