aaaa.gif

 IL_GRUPPO_GIANO_TEATRO_FESTEGGIA_I_SUOI_PRIMI_10_ANNI.jpg

il Gruppo Giano Teatro torna a fare spettacolo. Da tempo impegnata sulle scene locali, la compagnia ha trattato vari temi, spaziando dall’attualità a quelli del passato, ottenendo un buon successo di critica e di pubblico e vari riconoscimenti. Quest’anno festeggia i suoi primi dieci anni di attività, un traguardo importante segnato da tanti successi ma anche da momenti difficili, dovuti soprattutto al covid che ha messo a dura prova il mondo della spettacolo. Con forza, coraggio e determinazione e con un pizzico di “follia” che non deve mai mancare quando si parla di teatro, Giano Teatro ora riparte. In occasione dell’anniversario e per festeggiare la meta raggiunta, ha indetto il concorso di drammaturgia dal titolo “Pre-testi di teatro”, teatro al femminile. Organizzato con il patrocinio del comune di Nova Siri e della Uilt, ha suscitato un grande interesse. Molti i testi pervenuti, veramente di buon livello, tanto che la scelta dei primi classificati non è stata certo cosa facile per la giuria. Il giorno 30 giugno, con inizio alle ore 20.30 nei locali dell’oratorio di Sant’Antonio di Padova in Nova Siri, si terrà la cerimonia di premiazione. Saranno al contempo eseguite letture da Sez. Corto teatri: “Io mi ricordo di te” di Francesco Sciannarella, “Cicloperformants” di Maria Giulia Magrini; Sez. Monologhi: Off stage-19” di Maria Gabriella Olivi, “Allora ti ho lasciata andare” di Giusi Arimatea, “Non è una lettura di amore” di Simone Ignani. Sarà portato in scena, durante la serata, il corto teatrale “Mo Mo”, libero adattamento di Maria Adele Popolo. In scena: Carmela Varasano, Serafina Curci, Marianna Basile per la regia di Maria Adele popolo. Tecnico luci e suoni: Nicola Bianco. Consigliamo di non perdere questa bella iniziativa e di tornare a godere della bellezza del teatro