aaaa.gif
0
0
0
s2sdefault

ec52c84aaa.jpgSCANZANO JONICO – Il Tribunale di Matera, in composizione monocratica, nella persona del giudice onorario togato (got) Giuseppe Di Giuseppe, ha condannato Francesco Maria Ciancia per il reato di danneggiamento alla pena della reclusione di anni uno, al pagamento delle spese processuali ed al risarcimento del danno, da liquidarsi in separata sede, nei confronti della parte civile costituita Rocco Corsano, noto agente di vip e collaboratore di programmi Rai di successo. La sentenza del

0
0
0
s2sdefault

tony pagoda_Iaia Forte.jpgSTAGIONE TEATRALE 2016_2017
IL TEATRO. LIBERI D’INTERPRETARE

SPETTACOLO
Venerdì 3 febbraio, ore 21 –Teatro Francesco Stabile – POTENZA
Sabato 4 febbraio, ore 21 – Teatro Pino – MOLITERNO
Domenica 5 febbraio, ore 19:30 – Teatro Obadiah – OPPIDO LUCANO
Lunedì 6 febbraio, ore 21:00 – Teatro Anzani – SATRIANO DI LUCANIA

Quattro tappe lucane per lo spettacolo “Tony Pagoda – Ritorno in Italia” diretto e

0
0
0
s2sdefault

maria antezzaIn data 31 gennaio u.s. il Vice Ministro allo Sviluppo Economico On. Teresa Bellanova ha risposto presso la Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati alle interrogazioni dei deputati Antezza, Burtone, Vico in merito al futuro della Ferrosud di Matera.
“Nella risposta – spiegano Antezza, Burtone, Vico - il Vice ministro ha illustrato l’esito dell’incontro del dicembre scorso sui carichi di lavoro dell’impianto con 30 carrozze in produzione per

0
0
0
s2sdefault

TANCREDI e GIORDANO, segretari UGL Basilicata-min.JPG“Il sistema trasporti in Basilicata è regolamentato da un contratto ideato da ‘cervelloni’ burocrati Istituzionali, applicato a convenienza, riconosciuto ad uso e costume di tutti. Così facendo, basti che un politico decida di accontentare un solo utente per scopi puramente elettorali ed ecco che, a discapito di magari altri 150 viaggiatori, tutto è possibile, si cambia rotta di viaggio come e quando si vuole. Invece di giocare, la governance si attivi

0
0
0
s2sdefault

ANSA) Emendamento governo a dl Mezzogiorno, inclusa anche Sardegna

Aumenta il credito d'imposta per le aziende del Sud. Con un emendamento al decreto per il Mezzogiorno presentato in Commissione Bilancio della Camera, il governo punta ad accrescere le aliquote di agevolazione, ampliare l'area di applicazione anche alla Sardegna ed estendere i criteri di accesso. Per le grandi imprese il credito per l'acquisto di beni strumentali passa dal 10% al 25%, con maggiorazioni pari al 10% per le medie

0
0
0
s2sdefault

AGR "In riferimento a quanto riportato da alcuni organi di stampa, circa l’inchiesta della Procura di Reggio Calabria, il Distretto Agroalimentare di Qualità del Metapontino ed il Distretto Rurale delle Colline e Montagna Materana chiariscono che le relazioni commerciali intercorse con il gruppo imprenditoriale statunitense, coinvolto nell’indagine, rientravano nel più articolato progetto “Basilicata in Cluster”. Ed esprimono il proprio rammarico per

0
0
0
s2sdefault

AGR “In commissione Bilancio l'emendamento al dl Mezzogiorno per l’istituzione di una zona economica speciale nella città di Matera e' stato trasformato in ordine del giorno approvato all'unanimità che ha impegnato in maniera stringente il Governo a concludere la trattativa con l'Unione Europea, prevista dal trattato, per poter sperimentare l'attuazione delle zone ad economia speciale in alcune aree del Paese ad iniziare da Matera”. Lo ha dichiarato l’on

0
0
0
s2sdefault

san_carlo_fb-min.jpgNel dibattito politico che ha tenuto banco nelle varie compagini governative nazionali che si sono succedute negli ultimi anni, si è parlato in diverse occasioni di sblocco dei concorsi pubblici e dei contratti nella pubblica amministrazione. Spesso, i fatti che hanno seguito gli annunci, hanno ingarbugliato ulteriormente la matassa: l’esempio più rappresentativo è quello della cosiddetta ‘Buona Scuola’, riforma che ha scatenato il malcontento

0
0
0
s2sdefault

antezza“Accogliamo con soddisfazione l’impegno del governo a far fronte alle esigenze delle aziende agricole e zootecniche colpite dal terremoto, dalle pesanti nevicate e dalla torrenziale  pioggia di gennaio, recuperando nel decreto Emergenza il contenuto degli emendamenti da noi presentati al Dl Mezzogiorno”. Lo dichiarano i deputati del Partito democratico Maria Antezza e Nicodemo Oliverio, alla luce delle parole pronunciate dal ministro De Vincenti durante l’odierna

0
0
0
s2sdefault

1715147146fa904332e49f98e7db1690.jpg(ANSA)  Decreto sperimentale valido tre anni a partire da settembre

Il vescovo della diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa, in provincia di Potenza, monsignor Gianfranco Todisco, ha deciso di abolire in via sperimentale le figure dei padrini e delle madrine di battesimo e di cresima che, "pur essendo brave persone, non hanno però piena consapevolezza del ruolo da svolgere come testimoni della fede perché scelti con criteri parentali, amicali o sociali". Padrini e madrine saranno

0
0
0
s2sdefault

Sulla vicenda petrolio occorre registrare un passo avanti da parte della nostra Regione ma quanto fatto sin ora non è ancora sufficiente.

E’ sicuramente un dato positivo la mobilitazione dei Sindaci che oggi appaiono più convinti della lotta che bisogna intraprendere contro l’invasione che si sta preparando ad opera delle maggiori compagnie petrolifere. Ma non basta la presa di posizione dei primi cittadini, occorre mobilitare i cittadini e soprattutto passare dalla

0
0
0
s2sdefault

Aristofane a Scampia di Martinelli.jpgSTAGIONE TEATRALE 2016_2017
IL TEATRO. LIBERI D’INTERPRETARE
APERTURA STAGIONE TEATRALE –MATERA
SPETTACOLO GIOVEDÌ 2 FEBBRAIO ore 21 - Casa Cava
APPUNTAMENTI SPECIALI:
lettura pubblica “FARSI LUOGO” di Marco Martinelli
MERCOLEDI 1 febbraio ore 20.30 – IAC Centro Arti Integrate, via Casalnuovo 154
presentazione del libro “ARISTOFANE A SCAMPIA” di Marco Martinelli
GIOVEDÌ 2 FEBBRAIO  ore 18,00 - PALAZZO LANFRANCHI

Il progetto culturale

0
0
0
s2sdefault

La comunicazione della fiat di apertura della cassa integrazione non solo per la linea punto che dura da mesi, ma anche x la linea 500X e jeep non è un segnale positivo, non solo per i lavoratori, ma per tutti i cittadini lucani e non solo. Infatti, sono appena trascorsi circa due anni dall’assunzione di circa 1700 lavoratori con lo Jobs Act e quindi con il consistente contributo dello stato, e la Fiat già scarica sulla collettività i costi della fermata a seguito

0
0
0
s2sdefault

Dopo il periodo natalizio riprendono le attività al Planetario Osservatorio Astronomico di Basilicata. Il 2017 sarà caratterizzato da eventi astronomici e osservazioni del cielo e degli astri in spettacoli adatti anche ai bambini. A Febbraio saranno protagonisti la luna, Orione, Sirio e le altre costellazioni d'inverno attraverso presentazioni e seminari. Nelle serate domenicali ci sarà un percorso adatto anche ai bambini per cogliere le bellezze dell'universo e dei nostri

0
0
0
s2sdefault

Help_foraggio_slider.jpg All’ operazione "Help foraggio", la rete di solidarietà della Cia-Agricoltori Italiani per portare un aiuto concreto alle aziende dell'Appennino centrale stremate dalle nuove scosse di terremoto e sommerse dalla neve, partecipa la Cia lucana. Di intesa con il CSR Marmo Melandro un gruppo di allevatori del Marmo Melandro ha deciso di destinare alcune centinaia di quintali di foraggio ai colleghi abruzzesi. La consegna avverrà a Teramo in questi giorni.
Sono già

0
0
0
s2sdefault

download.jpgE’ di questi giorni la buona notizia della inaugurazione di un Centro di raccolta rifiuti speciali in agricoltura a Lavello (PZ), da parte della cooperativa Unità Contadina, con fondi Fears 2007-2013. Una importante iniziativa che va nella direzione giusta, mettere ordine nel settore dei rifiuti speciali in agricoltura, al fine di evitare multe salate agli agricoltori e salvaguardare l’ambiente, evitando inquinamenti dannosi che pregiudicherebbero agli agricoltori

Sottocategorie