aaaa.gif

Perquisizioni ed arresti tra Scanzano, Tursi e Nova Siri

0
0
0
s2sdefault

carabinieri stiglianoDalle prime luci dell’alba sono in corso perquisizioni per la ricerca di droga e armi sul litorale jonico lucano.
Il Gip del Tribunale di Potenza ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di sette persone, su richiesta della Procura della Repubblica eseguita dai carabinieri di Pisticci coadiuvati da unità cinofile e con il supporto di un elicottero, con l’impiego di oltre 100 unità dell’arma.
Individuato nelle zone di Scanzano Jonico (MT), Tursi (MT) e Nova Siri (MT) un sodalizio criminale di stampo mafioso, che opera appunto nel metapontino.
I sette sono ritenuti vertici di un’associazione mafiosa finalizzata alla spaccio di stupefacenti.