GREENACT1.gif

IMG-20231103-WA0426.jpg
In data 14/10/2023 si è tenuto il primo incontro a Montalbano Jonico, presso la sala consiliare del Comune, con la presenza del Vicesindaco, oltre ai rappresentanti del consiglio comunale. In quell’occasione è stato fondato il Comitato Difesa Territorio Lucano con l’adesione di numerosi cittadini. All’iniziativa partecipa come parte attiva anche l’associazione di categoria LiberiAgricoltori di Basilicata.
Il giorno 03/11/2023 si è tenuto il secondo incontro a Tursi, presso la sala consiliare del Comune, con la presenza del Sindaco e di alcuni consiglieri comunali. Per l’occasione, il neo costituito Comitato ha presentato l’iniziativa ai numerosi presenti sottolineando che le soluzioni al problema dei cinghiali spettano agli organi competenti, che vanno sollecitati con gli strumenti che la normativa riconosce. A Tursi un comitato di agricoltori del Molise ha portato la propria testimonianza e un gruppo di agricoltori di Grumento Nova e Moliterno ha partecipato per valutare azioni simili sul proprio territorio di riferimento.
Gli agricoltori chiedono alle istituzioni di poter lavorare in tranquillità senza subire la violenza di essere derubati ogni notte del proprio prodotto. Alcuni presenti hanno testimoniato che le recinzioni sia elettriche che metalliche non hanno più alcuna efficacia contro le irruzioni dei cinghiali, che hanno imparato ad eluderle. Anche il sistema dei risarcimenti attuato dalla Regione, tra franchigie, massimo capitale riconoscibile, meccanismo de minimis, perizie al ribasso, preziari non aggiornati, non è capace di riconoscere agli agricoltori il giusto ammontare del danno mettendo in crisi la sostenibilità dell’attività d’impresa. I cittadini invece chiedono di non dover rischiare la propria incolumità quando circolano in autovettura o durante una passeggiata nel centro abitato.
Il Comitato ha dato mandato all’Avvocato Antonio Melidoro per sollecitare le istituzioni competenti in tutte le forme possibili perché la latitanza della Regione e delle ATC sta peggiorando giorno dopo giorno la situazione che ricade con il proprio insostenibile peso sulle spalle degli agricoltori e degli automobilisti.
Venerdì 10/11/2023 alle ore 18, presso la Sala consiliare di San Giorgio Lucano, si terrà il terzo incontro organizzato dal Comitato per raccogliere le adesioni spontanee di agricoltori e cittadini esasperati dai cinghiali. Anche sul territorio di Stigliano e Senise ci saranno altre occasioni di confronto e partecipazione.