Nessuna immagine

 BERNALDA_-_NOCI.jpg

 

Il Bernalda Futsal torna al successo al “Palacampagna” dopo tre sconfitte consecutive piegando le velleità del Futsal Noci 2019 per 6-2. La vittoria è coincisa con il ritorno in rossoblu del bomber Mario Gallitelli autore di una tripletta. Da segnalare nelle fila lucane le prestazioni maiuscole del portiere Brescia, di Laurenzana e del bomber Benedetto.

Cronaca. Il tecnico Volpini schiera il seguente quintetto iniziale: Brescia, Laurenzana, D’Onofrio, Grossi, Gallitelli. Sul fronte opposto il Futsal Noci 2019 con: Bitetto, Laera, Sufka, Benedetti.

I lucani passano subito in vantaggio al 2’: il destro in banda di Laurenzana trova la complicità del portiere Rizzi che si lascia sfilare la sfera tra le gambe con la stessa che finisce in rete per 1-0. Al 8’ il Bernalda raddoppia: Laurenzana scarica al centro per il bel diagonale di Gallitelli che subito dopo la rete corre dalla futura moglie, presente in tribuna, per donarle l’anello in vista delle imminenti nozze. Il Noci reagisce con la staffilata di Benedetti, il portiere Brescia in tuffo devia in corner. E’ il Bernalda, però, a confezionare altre due occasioni con Grossi e Gallitelli, in entrambe le circostanze è abile Rizzi ad opporsi. La gara vive di rapidi ribaltamenti di fronte: Lavolpe e Benedetti dalla media distanza ci provano trovando pronto il portiere Brescia. Sono, però, i padroni di casa a calare il tris: lo scatenato Laurenzana serve al centro Benedetto che in girata fredda Rizzi per il 3-0. Non si fermano i lucani: Gallitelli ci prova in tre circostanze dalla distanza, in due occasioni si oppone Rizzi mentre nell’altra la sfera finisce di poco al lato. I pugliesi reagiscono con Lavolpe, Brescia respinge con il corpo, sulla sfera si avventa Laera che da buona posizione calcia di poco al lato. Sul fronte opposto Benedetto supera Rizzi e calcia a rete ma Benedetti riesce a salvare i pugliesi dalla capitolazione. Un po’ di sfortuna attanaglia i biancoverdi quando Sufka dalla distanza scaglia una sassata colpendo il compagno di squadra Zupo sulla linea di porta bernaldese. I rossoblu cercano di allungare: Gallitelli chiama ancora alla ribattuta Rizzi mentre, poco più tardi, il destro di Laurenzana si stampa sul palo. Nel finale di frazione doppia occasione per i biancoverdi con Zupo ma Brescia è strepitoso e reattivo a sventare i tiri dell’avversario. Le squadre vanno al riposo con il vantaggio bernaldese per 3-0.

Nella ripresa il Noci tenta di accorciare le distanze affidandosi spesso alle conclusioni dalla distanza: Bitetto su punizione trova pronto Brescia che si rifugia in corner. Dall’altra parte Gallitelli prima manca il gol in contropiede e poi griffa il 4-0 con un siluro dalla distanza. Reagiscono gli ospiti: Benedetti prima impegna Brescia e successivamente lo batte con un fendente sotto il sette per il 4-1. I pugliesi insistono: Brescia chiude lo specchio della porta a Laera lanciato a rete mentre dall’altra parte D’Onofrio manca il tap-in vincente davanti alla porta. Il Bernalda “litiga” con i pali: Grossi serve Laurenzana che calcia a botta sicura colpendo la traversa mentre, pochi istanti dopo, Gallitelli innesca Benedetto che coglie il palo. L’appuntamento con il gol è solo rimandato: al 12’ Gallitelli recupera il pallone e con un diagonale mancino supera Rizzi per il 5-2. Il Noci non è domo: Laera calcia a botta sicura ma Brescia riesce a salvare. Il tecnico Simone si gioca la carta del quinto di movimento (Sufka). Al 4.31 dal suono della sirena Zupo (già ammonito) incassa il secondo giallo per un fallo su Grossi lanciato a rete e viene espulso dagli arbitri. Il Bernalda cerca di sfruttare la superiorità numerica: Rizzi salva su Sali ma sul ribaltamento di fronte è Brescia a chiudere lo specchio della porta a Benedetti.  A 28’’ dal suono della sirena i locali arrotondano il risultato con la rete in ripartenza griffata da Benedetto per il 6-1 finale.

BERNALDA FUTSAL: 2) Gallitelli 3)Favale 4) Laurenzana, 5) Sali, 6)Eletto, 7) D’Onofrio, 8) Iannuziello, 9) Carella 11) Grossi 12) De Pizzo 24) Brescia 99) Benedetto. All. Volpini

FUTSAL NOCI 2019 : 1) Casulli 12) Rizzi  2)Lippolis 3) Zupo 4) Bitetto 6) Laera 7) Lavolpe 8) Sufka 9) Morea 10) Benedetti 11) Ignazzi. All. Simone

Arbitri: 1^ Dubbiosi di Caserta , 2^ Sansostri di Paola; cronometrista: Talaia di Policoro

Ammoniti: Zupo (N)

Espulso: Zupo (N)

Marcatori: 1:24 p.t.  Laurenzana (B), 7:17 p.t. Gallitelli (B), 11:27 p.t. Benedetto (B), 4:54 s.t. Gallitelli (B), 5:35 s.t. Benedetti (N), 11:58 s.t. Gallitelli (B), 19:32 s.t. Benedetto (B)

Ufficio stampa ASD BERNALDA FUTSAL

Enrico Losito