Nessuna immagine

logo_costa_del_metapontino.png

Sei comuni insieme alla fiera internazionale del turismo per presentare la varietà di un territorio che spazia dal mare ai borghi.

Costa del Metapontino, 2 febbraio 2024 - Dal 4 al 6 febbraio torna la BIT-Borsa internazionale del Turismo, di Milano e quest'anno i sei Comuni della Costa del Metapontino – Pisticci, Comune capofila, Bernalda, Scanzano jonico, Policoro,Rotondella, Nova Siri, - parteciperanno con un unico stand alla prestigiosa fiera del turismo. Ogni territorio con i suoi punti di forza, ma con l’obiettivo di portare alla prestigiosa fiera del turismo l’esperienza unica di un soggiorno nel Metapontino, che spazia dal mare alla collina, seguendo itinerari culturali, storici, culinari, naturalistici, artistici, museali.  Un impegno condiviso, dunque, che si realizza dopo l’apertura di un dialogo tra le Amministrazioni del Metapontino iniziato anni addietro. L’obiettivo è presentare un'offerta turistica omogenea, adeguata alle esigenze dei visitatori, e a creare una gestione integrata delle destinazioni turistiche, garantendo competitività e sostenibilità, in risposta ai rapidi cambiamenti del mercato turistico. E sulla Costa del Metapontino non manca la varietà delle attrazioni turistiche: le spiagge su cui sventola la Bandiera Blu, lidi inclusivi, i due porti turistici, l’Oasi del WWF, i percorsi naturalistici, i musei, una storia millenaria, una gastronomica d’eccellenza, le iniziative culturali e artistiche che animano la stagione estiva, ma non solo. 

La BIT rappresenta un'opportunità imperdibile per promuovere il territorio, consolidare partenariati e attrarre nuove opportunità di sviluppo.  Le Amministrazioni Comunali del Metapontino sono pronte a mettersi in gioco per presentare al meglio le ricchezze e le peculiarità di questa meravigliosa terra.

La Costa del Metapontino presenterà la sua offerta allo stand D 69 nel padiglione 3 della fiera.