GREENACT1.gif

 Ospedale-Policoro.jpg

Il primo marzo 2024 su tutto il territorio Nazionale si terrà per il terzo anno consecutivo la giornata di sensibilizzazione sulle malattie dell’orecchio e conseguenti disturbi uditivi dal titolo "Sordità: una pandemia silenziosa"

La manifestazione alla quale aderisce anche l’Azienda Sanitaria Locale di Matera è promossa dalla Società Italiana di Otorinolaringologia e Chirurgia Cervico-Facciale e si svolge in ideale continuità e condivisione d’intenti con la giornata mondiale dell’udito istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). 

“L’ASM è sensibile a questa iniziativa orientata ad informare la popolazione –dichiara il Commissario Straordinario, Maurizio Friolo- sull'importanza della prevenzione delle malattie dell'orecchio che portano alla riduzione o perdita dell'udito e sulla necessità di rivolgersi allo specialista di otorinolaringoiatra per la corretta diagnosi e la giusta terapia”.

L’unità operativa semplice dipartimentale di Vestibologia e l’unità di Gestione integrata attività di Otorinolaringoiatria dell’ospedale Papa Giovanni Paolo II di Policoro, dirette da Giacinto Asprella Libonati, divulgheranno i servizi e le opportunità per la diagnostica e riabilitazione dei problemi connessi alla sfera uditiva ed a quelli ad essa correlati con l’obiettivo di sviluppare una collaborazione proficua tra medici specialisti in otorinolaringoiatria, medici di famiglia, pediatri, geriatri, per offrire ai cittadini le migliori opportunità di supporto clinico nell’ambito dell’orecchio e dell’udito, in termini di prevenzione e terapie in concomitanza con la celebrazione della Giornata Mondiale dell’Udito. 

Un plauso a questa giornata informativa arriva anche dall'Assessore regionale alla Salute e politiche della persona, Francesco Fanelli, che ha sottolineato "l'importanza di queste attività volte ad accrescere la consapevolezza che la prevenzione e la diagnosi precoce sono i mezzi più efficaci a contrastare i problemi dell’udito".

Da segnalare, infine, unica in Basilicata, l’offerta della UOSD di Otorinolaringoiatria di Policoro che vanta un ambulatorio di riabilitazione vestibolare, dove il paziente affetto da disturbi dell’equilibrio riceve un programma personalizzato, che si integra, soprattutto nella fascia di età senile, con la corretta correzione del deficit uditivo grazie agli ausili protesici.