v.gif

 bernalda futsal

Entusiasmo palpabile in casa del Bernalda Futsal dopo la vittoria nella gara d’andata del primo turno dei play off contro il Diaz Bisceglie. Una vittoria importante in vista del match di ritorno al PalaDolmen che sancirà il passaggio del turno. E’ il direttore generale rossoblu Giuseppe Mazzei a commentare il match di sabato scorso proiettandoci a quello in terra pugliese: “Ci siamo ripresi il “maltolto” della gara d’andata nella quale avevamo dominato e per noi poteva costituire il trampolino di lancio anche per le finali di Coppa Italia. Avevano un po’ il “dente avvelenato” e si è visto in campo. Io ho visto un Bernalda che non ha lasciato giocare il Bisceglie grazie al pressing alto che in diversi frangenti hanno sofferto sprecando molti palloni. Questo ha costretto i nostri avversari a tentare delle soluzioni estemporanee mettendola sul piano della bagarre per farci perdere la concentrazione che noi abbiamo dimostrato in campo ma siamo stati attenti a non cadere nelle provocazioni. E’ vero che abbiamo incassato alcune ammonizioni ma causate da falli di gioco. Faccio i complimenti ai miei ragazzi per essere riusciti ad imbavagliare un avversario forte che si è anche innervosito con due espulsioni incassate nell’arco della gara, questo sicuramente sarà un handicap per loro in vista della gara di ritorno”. Proprio in vista della partita di ritorno la Diaz Bisceglie non potrà contare su Tarantino e D’Elisa, entrambi espulsi nella gara del PalaCampagna, mentre il Bernalda potrà contare sul rientro del capitano Giuseppe Grossi: “Dobbiamo tenere alta la concentrazione con la consapevolezza di avere vinto solo la gara d’andata di misura. I nostri avversari sono lì in cerca di riscatto e noi dobbiamo evitare episodi accompagnati da una dose di sfortuna come l’autogol di sabato scorso. Andiamo a Bisceglie con un gol di vantaggio e non dobbiamo pensare al pareggio dobbiamo giocarcela per vincere. Non sarà una gara più facile di quella del PalaCampagna, del resto loro giocano in un campo con misure molto ampie diciamo da massima serie. Noi abbiamo già giocato lì e sicuramente proveremo a vincere”. Il messaggio finale è dedicato ai tifosi bernaldesi: “E’ stato già organizzato un autobus per i tifosi finanziato da un loro grande amico ed estimatore, i nostri tifosi sono felicissimi di partecipare a questa gara e saranno presenti anche a Bisceglie per supportarci come sempre e chissà se riusciremo ad abbracciarli per festeggiare a fine partita”.    

UFFICIO STAMPA BERNALDA FUTSAL

Enrico Losito