aaaa.gif

Modarelli chiede un consiglio provinciale urgente a seguito degli ultimi atti delinquenziali nel Metapontino

0
0
0
s2sdefault

gianluca modarelliLa crescente escalation di atti delinquenziali che stanno interessando il Metapontino, ultimo quello del 27 Gennaio u.s. che si è verificato a Scanzano Jonico, (distrutte mille piante di Kaki a due giovani imprenditori agricoli Luca e Roberto Frabetti di Scanzano J.Co) non lasciano indifferente il Consigliere Provinciale di Forza Italia Gianluca Modarelli, che con una nota protocollata in data 02 Febbraio u.s. fa appello nuovamente alla sensibilità del Presidente della Provincia di Matera De Giacomo e chiede, con urgenza, la convocazione di un apposito consiglio provinciale con la partecipazione delle Forze dell’Ordine, della Questura, delle Associazioni competenti in fatto di legalità e sicurezza, della Prefettura, dei Sindaci, per discutere delle problematiche relative alla mancanza di sicurezza sul territorio, al fine – conclude Modarelli – di raccogliere suggerimenti, proposte e conseguentemente di elaborare insieme strategie di repressione e prevenzione delle infiltrazioni criminose tese a ristabilire un clima di serenità.