v.gif

natale-2018.jpg

È ufficiale il ricco programma di eventi denominato “Natale Solidale 2018” a cura dell’Amministrazione comunale di Policoro. Un programma caratterizzato dal tema “solidarietà”, così come fortemente voluto dal sindaco Enrico Mascia e dall’Assessore allo spettacolo Titti Cacciatore. La banca del giocattolo, frittelle e peperoni cruschi solidali, il mercatino solidale, fiera di Natale, la marcia per Telethon, il GOSPEL, Christmas and Dance, I canti di Natale del nostro cantautore Antonio LABATE, le serate per i bambini, la danza di due giovani ballerine policoresi, aspettando la befana, riciclattolando e le luminarie per tutta la città a totale carico dell’Amministrazione comunale, ci portano nello spirito autentico del Natale.
L’invito alla visita di famiglie con bambini al Presepe di Franco Artese e a tutti i Presepi realizzati dalle parrocchie policoresi per vivere, all’insegna della solidarietà e della pace, un Natale sobrio ma pieno di energia positiva. I giocattoli raccolti con la banca del giocattolo saranno regalati dalla Croce Rossa Italiana, il giorno della Befana, ai bambini delle case famiglia e ai bambini ospiti del reparto di Pediatria di dell’Ospedale di Policoro.
L’Amministrazione comunale nell’augurare buone feste alla cittadinanza, ringrazia le associazioni che hanno aderito all’invito di partecipare al programma “NATALE SOLIDALE”: Croce Rossa Italiana, Istituto comprensivo “L. Milani”, Istituto Comprensivo “Giovanni Paolo II”, ANFFAS, ASD Social Dance, Zingare Lucane, Majorettes “Le Coccinelle”, le ballerine Aurora Costanza e Marisa Gallicchio del Conservatorio di Madrid, Associazione IdealMente, Associazione “I colori dell’Anima”, Coop “Pippo’s House”, parrocchie delle città.