aaaa.gif

 Museo_nazionale_di_Matera_4sett_ProspettiveMusicFestival_locandina2022.jpg


Oltre a visitare le collezioni permanenti del Museo Ridola e di Palazzo Lanfranchi, potrete cogliere l’opportunità di ammirare le opere e i reperti delle collezioni temporanee.

Al Museo Ridola vi attendo gli ori di Pompei e i preziosi della Basilicata antica nella mostra ‘Da Matera a Pompei. Viaggio nella bellezza’ e la nuova esposizione permanente ‘Tiresia, il mito tra le tue mani, interamente dedicata all’accessibilità cognitiva, e ‘Collezione Rizzon’, dove i vasi della nota collezione si raccontano in una veste innovativa e coinvolgente.

A Palazzo Lanfranchi potrete visitare ‘Hostia. Pier Paolo Pasolini’, una mostra dell’artista Nicola Verlato, curata da Lorenzo Canova e Vittorio Sgarbi, prodotta e organizzata da Associazione MetaMorfosi in collaborazione con il Museo Nazionale di Matera, e l’esposizione ‘Dialogo familiare’, dove per la prima volta sono riunite le opere pittoriche di Vincenzo Radino e le fotografie del figlio Francesco.

Per l’occasione si svolgeranno in entrambe le sedi degli eventi particolari per tutto il pubblico:

A Palazzo Lanfranchi, in collaborazione con l’Associazione Legoratio, si terrà il laboratorio ‘Una matita tra le mani’: i piccoli partecipanti potranno esprimere al meglio la propria capacità e approfondire la conoscenza del patrimonio storico-artistico che li circonda (per info e prenotazioni si potrà contattare via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente il numero 3388166833).

Al Museo Ridola, in collaborazione con Lams Matera, in visitatori saranno allietati dalle note di Beethoven e di Stravinskij interpretare dal giovane Vito Alessio Calianno al piano (per info si potrà contattare via mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente il numero 3272032824).