aaaa.gif
PRESIDENTE_FUTSAL_SENISE_CAPPUCCIO.jpgDopo la bellissima partenza, che ha fruttato ben nove punti, il Futsal Senise è pronto ad ospitare l’insidioso Sammichele nell’anticipo di venerdì. A presentare questo interessante match è il Presidente Giuseppe Cappuccio: “Il bilancio è positivo, soprattutto fuori casa dove abbiamo vinto due volte. Ora dobbiamo cercare di fare qualche altro punto in casa. La vittoria di Salerno è stata importantissima perché arrivata al cospetto di una diretta concorrente alla salvezza. Abbiamo nove punti ma potevamo averne almeno un altro. Speriamo di continuare così”.
Una settimana serena…:
“Dopo la vittoria in terra campana lo spirito è alto. Del resto vincere aiuta a vincere e a preparare al meglio la sfida con il Sammichele con il quale proveremo a giocarcela e a fare risultato”.
Parliamo del Sammichele:
“Non sarà una partita facile anche se i nove punti dicono che ce la possiamo giocare con tutti. Possiamo dire la nostra. Le squadre pugliesi sono tutte toste da affrontare: quella barese è un’ottima compagine con una buona società alle spalle”.
Il segreto di questo Futsal Senise:
“Non c’è una formula magica ma, bensì, tanta voglia di fare e una grande compattezza”.
Un parere sul campionato:
“Qualcuno sostiene che il livello si sia abbassato ma io non sono di questo parere. Ci sono squadre importanti e molte dello stesso livello. Dalla quarta in giù la classifica può cambiare da un giorno all’altro. Serie B equilibrata…”.
Uno sguardo all’U19:
“In tre gare i ragazzi hanno raccolto tre punti ma potevano averne qualcuno in più. Domenica scorsa con l’Itria non c’è stata storia: è un avversario di altro livello. Prossimo appuntamento in trasferta con il Noci”.