aaaa.gif

A_POLICORO_IL_FOCUS_SUGLI_UOMINI_MALTRATTANTI_E_SULLIMPORTANZA_DEGLI_INTERVENTI_DI_PREVENZIONE_NELLE_SCUOLE.jpgFIDAPA BPW ITALY IN OCCASIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE: A POLICORO SI SPOSTA IL FOCUS SUGLI UOMINI MALTRATTANTI E SULL’IMPORTANZA DEGLI INTERVENTI DI PREVENZIONE NELLE SCUOLE

Lunedì 28 novembre presso la Sala Consiliare del Comune di Policoro, la Fidapa BPW Italy sezione di Policoro, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le Donne ha organizzato un convegno dal titolo: “Il Lato Oscuro: Uomini Maltrattanti” che ha visto la presentazione del progetto rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado dal titolo “Focus on men: Un altro me”.
L’evento, data la rilevanza del tema è stata patrocinato dal Comune di Policoro, dall’Ordine degli Psicologi di Basilicata, dall’Ufficio della Consigliera Regionale di Parità, dalla Commissione Regionale Pari Opportunità e da Donne Impresa Confartigianato. Dietro ogni donna che subisce violenza c’è un uomo che la compie. “Ad oggi- afferma la dott.ssa Antonella Magno, psicoterapeuta, responsabile scientifica dell’evento e coordinatrice del progetto, tesoriera FIDAPA sezione di Policoro - mentre gli interventi rivolti alle donne e la rete dei centri di sostegno e rifugio per le vittime è ampia e abbastanza strutturata, meno attenzione viene posta agli interventi e alle strutture rivolte agli uomini. L’articolo 16 della legge 77/2013 che ha ratificato in Italia la Convenzione di Istanbul prevede esplicitamente che le parti adottino le misure legislative o di altro tipo per istituire o sostenere programmi rivolti agli autori di violenza domestica. Inoltre, aggiunge la psicologa, “Numerose evidenze empiriche mostrano come, il comportamento aggressivo e violento sia appreso e si strutturi in età evolutiva. Alla luce di ciò risulta di estrema importanza intervenire in ottica preventiva sulle giovani generazioni.”
“Focus on men: Un altro me”, nasce pertanto, come percorso di sensibilizzazione e formazione rivolto ai ragazzi delle quarte classi della scuola secondaria di secondo grado dedicato alla prevenzione della violenza all’interno delle relazioni affettive. La giornata del 28 ha dato il via a questo progetto che coinvolgerà i ragazzi per l’intero anno scolastico affinché il 25 novembre sia celebrato non solo simbolicamente in questa data. Nel periodo Gennaio-Marzo 2023 saranno previsti n° 4 incontri formativi sul tema secondo la prospettiva psicologica, sociale e giuridica. Il periodo Marzo-Giugno 2023 vedrà i ragazzi coinvolti nella realizzazione di una webseries “Un altro me”e nell’attivazione di un profilo Instagram che sappiamo essere uno dei social maggiormente utilizzato da giovani e giovanissimi, dove diffondere contenuti sul tema del progetto. Al termine dell’anno scolastico, sarà prevista una fase di verifica e successivamente, verranno presentati i lavori prodotti dai ragazzi in un convegno conclusivo.
Ad aprire i lavori della giornata, dopo i consueti saluti istituzionali, la presidente della Fidapa BPW Italy sezione di Policoro Beatrice Di Brizio. Al tavolo dei relatori la Presidente della Commissione Regionale di Pari Opportunità CRPO Margherita Perretti, l’avvocata Cristiana Coviello, componente dell’ Osservatorio nazionale sul fenomeno della violenza nei confronti delle donne e della violenza domestica del Ministero della Salute, Maria Grazia Violante, ricercatrice presso il Dipartimento FORPSICOM dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Rosa Gentile referente Donne Impresa Confartigianato. Le conclusioni sono state affidate alla Consigliera regionale di Parità Ivana Enrica Pipponzi.