GREENACT1.gif

 Bernalda-Noci_2.jpg

Il Bernalda Futsal timbra la seconda vittoria consecutiva tra le mura amiche piegando le resistenze del coriaceo Futsal Noci 2019 per 7-3 in una gara che i lucani incanalano nel primo tempo e chiudono nella ripresa grazie ad una prestazione pratica e concreta condita da un certo cinismo sotto porta, qualità che in altre circostanze è mancata ai ragazzi di Volpini.

Cronaca.  Il Bernalda Futsal si schiera con il quintetto composto da: Brescia, Laurenzana, Meric, Zanella e Dilucca. Dall’altra parte il Futsal Noci con:  Ritorno, Satalino, Chiantera, Lestingi, Loconte.

Il Bernalda parte subito in avanti: Zanella scalda le mani al portiere Ritorno ma è il Noci a sfiorare il vantaggio in contropiede che da buona posizione calcia al lato. Passano pochi istanti per la battuta a rete di Ziberi disinnescata da Ritorno; lo stesso Ziberi (servito da Zanella) tocca di tacco con la sfera che colpisce il palo mentre, poco dopo, Meric (sempre su invito di Zanella) chiama alla respinta Ritorno. Al 14’ arriva il vantaggio bernaldese: Laurenzana arma il tap-in vincente di Benedetto per 1-0. I lucani insistono ed in ripartenza colpiscono: Zanella lancia Di Lucca che calcia trovando la ribattuta di Ritorno, Dilucca recupera la sfera freddando l’estremo pugliese. Passano pochi istanti e i rossoblu vanno vicini al tris: Zanella trova Dilucca, la sua sassata viene respinta da Ritorno. Sul fronte opposto il Noci è pericoloso con Chiantera: Brescia vola per sventare il pericolo. In chiusura di frazione Brescia compie un autentico miracolo sul tiro di Loconte. Le squadre vanno al riposo con il doppio vantaggio bernaldese.

Ad inizio ripresa il Bernalda vicino al tris con i legni colpiti da Zanella (su suggerimento di Laurenzana) e Ziberi. Pronta la risposta del Noci con due opportunità di Pozzi ma Brescia è attento. I padroni di casa, poco dopo, calano il tris con la stoccata da centro area di Ziberi per il 3-0. Il Noci cerca di accorciare le distanze: Loconte da fuori area trova la ribattuta di Brescia che poi compie due prodigiosi interventi sulla doppia conclusione ravvicinata di Listingi. A 14’:28 dal suono della sirena il Bernalda raggiunge il bonus di 5 falli ma sono i lucani a colpire nuovamente in contropiede: Laurenzana appoggia a Zanella che trova l’angolino per il 4-0. I rossoblu insistono: la staffilata di Benedetto trova pronto Ritorno che nulla può poco dopo sulla splendida girata di Plati per il 5-0. A metà tempo il Noci accorcia le distanze: Lippolis serve Pozzi che, appostato sul secondo palo, deposita in rete per il 5-1. Gli ospiti insistono: Brescia chiude la porta a Lippolis. A 5:30 dal suono della sirena il Noci resta temporaneamente in inferiorità numerica per il fallo del portiere Ritorno su Zanella. Il Bernalda commette il 6 fallo con Meric portando al tiro libero i pugliesi: Salatino dal dischetto calcia al lato; i lucani ringraziano e scrivono i titoli di coda sul match con il contropiede finalizzato da Zanella per il 6-1 e il destro da distanza siderale di Dilucca per il 7-2. I lucani con lo stesso Dilucca commettono il 7 fallo portando al tiro libero Chiantera che trasforma per il 7-2. Poco più tardi i padroni di casa commettono l’ottavo fallo con Zanella con il tiro libero di Chiantera che trasforma per il 7-3. A 36’’ dal suono della sirena anche il Noci raggiunge il bonus di 5 falli e, una manciata d’istanti dopo, i pugliesi commettono il sesto fallo con Chiantera; dal dischetto Zanella calcia di poco al lato. Finisce 7-3 in favore del Bernalda.  

BERNALDA FUTSAL:  12 De Pizzo,  4 Laurenzana, 5 Sali, 6 Plati, 8 Ziberi, 9 Zanella, 10 Scarnato, 21 Dilucca, 22 Eletto, 23 Meric,  24 Brescia, 99 Benedetto. All. Volpini

FUTSAL NOCI 2019: 1 Ritorno, 2 Mezzapesa, 3 Satalino, 4 Lisi, 5 Messa, 6 Lippolis, 7 Pozzi, 8 Lestingi, 9 Chiantera, 10 Loconte, 11 Shoma, 12 Casulli. All. Rotondo

Arbitri: 1^ Impemba di Battipaglia ; 2^ Petracca di Lecce ; cronometrista Santorsola di Matera

Ammoniti: Dilucca (B), Mezzapesa (N), Meric (B), Loconte (N)

Espulso:   

Marcatori:  13:33’ p.t. Benedetto (B), 14: 25’ p.t. Dilucca (B), 1:56 s.t. Ziberi (B), 5:46 s.t. Zanella (B), 7:15 s.t. Plati (B), 10:06 s.t. Pozzi (N), 15:56 s.t. Zanella (B) 16:19 s.t. Dilucca (B), 16:59 s.t (tiro libero) e 18:17 s.t. (t.l.) Chiantera (N)

Ufficio stampa ASD BERNALDA FUTSAL

Enrico Losito