GREENACT1.gif
421114600_391599350179256_4792491374457855842_n.jpgNella 15a giornata al Futsal Senise non è riuscito lo sgambetto ai danni della capolista Diaz Bisceglie: finisce 4-4, con le due squadre che si confermano nella graduatoria al primo e terzo posto. 
  
L’avvio è su buoni ritmi con i padroni di casa che vanno subito vicini al vantaggio con Benedetto: però sono i pugliesi a passare con Mongelli. I sinnici non ci stanno e creano tanto con Carlos Alberto che viene fermato dalla traversa. Ma il brasiliano però si riscatterà poco dopo al 16’, su azione da calcio d’angolo. La gioia per il pari dura però poco poiché Iodice riporta immediatamente davanti i suoi. Le emozioni non sono finite e poco prima dell’intervallo arriva il nuovo pareggio dei bianconeri con Dipinto. 
  
La ripresa non inizia bene per gli uomini di Masiello che subiscono gol su calcio di rigore realizzato ancora da Mongelli. I lucani non mollano e Carlos Alberto prima pareggia ancora sugli sviluppi di un corner e, poi, la ribalta con un mancino all’angolino (4-3). La formazione di Masiello continua a macinare gioco e colpisce un palo creando altre due grandi opportunità per aumentare il vantaggio, che sciupa subendo il definitivo 4-4 firmato da Sellak a poco più di 4’ dalla sirena. Il match finisce con Garcia che sbaglia un tiro libero. Futsal Senise che sale a quota 30 restando a cinque lunghezze dalla vetta e scivolando a meno tre dall’Acri attuale seconda forza del girone G. 
  
TABELLINO 
  
FUTSAL SENISE-DIAZ BISCEGLIE (2-2) 4-4     MARCATORI: 5’ 42’’ pt Mongelli (D), 16’ 07’’ pt Da Costa (S), 16’ 44’’ pt Iodice (D), 18’ 49’’ pt Dipinto (S), 5’ 25’’ st Mongelli (D), 7’ 30’’ st e 9’ 42’’ st Da Costa (S), 15’ 48’’ Sellak (D) 
  
FUTSAL SENISE: D’Alessandro, Benedetto, Capalbo, Albano, Da Costa, Novellis, Simeone, Grandinetti, Stigliano, Dipinto, D’Amelio, Iacovino. All.: Masiello 
  
DIAZ BISCEGLIE: Todisco, Evangelista, Pedone, Mongelli, Garcia, Graziani, Di Benedetto, Sellak, Favaro, Lafranceschina, Iodice, D’Elisa. All.: Di Chiano 
  
ARBITRI: Califano di Nocera Inferiore e Pannese di Ariano Irpino (crono: Terracciani di Napoli) 
  
NOTE: al 19’49’’ st Garcia (D) fallisce un tiro libero. Ammoniti: Benedetto (D), Dipinto (S), Novellis (S), Grandinetti (S), Garcia (D)