GREENACT1.gif

 Donne_in_pericolo.jpeg

Sabato24 febbraio, al cineteatro Bellocchio,  una commedia travolgente con Vittoria Belvedere, Benedicta Boccoli, Gabriella Germani e Francesco Scimemi

Sabato 24 febbraio, al cineteatro Bellocchio, è di scena una commedia tutta al femminile. Vittoria Belvedere, Benedicta Boccoli Gabriella Germani sono tre “Donne in pericolo”, con Francesco Scimemi a fare da inconsapevole “guastafeste”.

Il cartellone di A Mimì- Teatro Festival Ferrandina, questa settimana, propone una commedia frizzante e irresistibilmente divertente, in cui Mary e Jo sono determinate a recuperare la loro amica, caduta nelle grinfie di un nuovo amore che la sta pericolosamente allontanando da loro.

Tra inquietanti serial killer, strambi poliziotti e ragazzi un po’ troppo spregiudicati, si snoda una vera e propria avventura fatta di tranelli, sospetti, frecciatine e colpi bassi, in cui la determinazione delle donne e la loro capacità di fare squadra la fanno da padrona. Il messaggio agli uomini è molto chiaro: prima ancora di sedurre la donna che vi piace, conviene conquistare le sue amiche.

Il testo è di Wendy MacLeod, la regia di Enrico Maria Lamanna.

Lo spettacolo si terrà al CineTeatro Bellocchio, con ingresso alle ore 20.00 e inizio alle ore 20.30. Il costo del biglietto è di 15 euro per la platea e di 10 per la galleria;  per i ragazzi sino a 16 anni platea 6, galleria 4.

I biglietti sono disponibili al botteghino del CineTeatro Bellocchio la domenica e il giorno dello spettacolo dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 21.00. Online su https://noiticket.botteghinoweb.com/tn_spettacolo.php?id=5793.

 Tutte  le altre informazioni relative alla stagione A Mimì-Teatro festival Ferrandina sono disponibili sul sito www.teatrofestivalferrandina.it o contattando il numero 3898311672.