aaaa.gif
Finale_U18_la_Gi_Elle_si_arrende_in_gara_2.jpgVa alla PSA Matera il titolo di campione regionale categoria u18 femminile. Vittoria per 3 a 1 ieri sera nella palestra del XXI settembre del capoluogo di provincia.
Gara combattuta per tutto il primo set ma nel finale l'allungo delle ragazze materane chiude la frazione col punteggio di 25/21. Le ragazze joniche un po in difficoltà perdono anche la seconda frazione in maniera più netta, 25/16 e si va sul 2 a 0 per i padroni di casa. Ma come nella gara d'andata c'è il ritorno Gi Elle, 18/25 e gara ancora aperta. Terzo set con le materane che partono bene  e, anche complice l'infortunio della palleggiatrice policorese Sabrina Cafaro, chiudono il set per 25/15 aggiudicandosi così il titolo di campionesse regionali che da il diritto a disputare le finali nazionali in programma a Verona nell'ultima settimana di maggio. 
Mister Domenico Di Sanzo commenta così: 
Una sconfitta lascia sempre amarezza, questa di stasera ci dà solo consapevolezza, consapevolezza di aver fatto una grande prestazione, consapevolezza che la Gi Elle,da sola, riesce sempre a ben figurare, consapevolezza di aver rigenerato entusiasmo dopo due anni d'inferno. L'aver accompagnato nella crescita questo come altri gruppi da un'enorme soddisfazione, vedere il frutto del proprio lavoro competere a buoni livelli da, come dicevo prima, consapevolezza ma allo stesso tempo mi fornisce spunto per migliorarci. Lo stiamo già facendo, abbiamo un altra finale regionale che ci aspetta, abbiamo una fase finale del campionato di Prima divisione da giocarci e dobbiamo ben figurare nel campionato che segna il nostro futuro, quello u13, dove le nostre piccole atlete hanno già ben cominciato, insomma prendiamo spunto da questo e ripartiamo più forti di prima.