aaaa.gif
0
0
0
s2sdefault

CarlucciM5s.jpgGentile Presidente Bardi,

care cittadine e cari cittadini lucani,

è difficile impugnare la penna e scrivervi in questi tempi bui e angoscianti, quando le forze iniziano a venire meno e la battaglia contro questo maledetto virus si fa sempre più dura, fisicamente e psicologicamente.

Tanti gli sforzi che ci sono stati richiesti negli ultimi mesi e tanti ancora quelli che saremo costretti a compiere, prima di tornare alla nostra piena socialità e alla nostra vivace quotidianità.

Per la nostra

0
0
0
s2sdefault

rapina_a_scanzano.jpgNella serata del 17 novembre, alle 20.00 circa, due uomini con mascherina si sono introdotti in una tabaccheria, nella zona Santa Sofia a Scanzano J.co e minacciando con una pistola una dipendente ed il titolare, si sono fatti consegnare il ricavato della giornata. Un ennesimo episodio di criminalità a Scanzano, terra di nessuno, da quando non c’è più un presidio fisso delle forze dell’ordine questi episodi si ripetono troppo spesso. Un paese abbandonato a se stesso, in mano a commissari per i

0
0
0
s2sdefault
Bernalda Futsal. Gallitelli: “Ci serviva una vittoria per uscire dal tunnel”
bernalda futsal
La vittoria di sabato scorso contro il Taranto non è la “panacea” per risolvere le “criticità” attuali del Bernalda Futsal ma di certo restituisce convinzione e serenità alla squadra. Sul derby appulo-lucano di sabato scorso questo il commento del dirigente bernaldese Michele Gallitelli: “La partita non è stata mai in discussione. Comunque contro il Taranto abbiamo sempre sofferto nelle precedenti gare, dove

0
0
0
s2sdefault

Schermata_2020-11-17_alle_19.46.01.jpgLa task force regionale comunica che ieri, 16 novembre, sono stati processati 2.371 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 295 (266 i residenti in Basilicata) sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano: 25 residenti in Puglia e lì in isolamento, 1 residente i Lombardia e lì in isolamento, 1 residente in Lombardia e in isolamento a Viggianello, 1 residente in Campania e in isolamento a Marsicovetere, 1 residente in Lazio e in isolamento a Rivello, 1 Abriola, 1

0
0
0
s2sdefault

test_sierologici_per_let_be_children.jpgL'Amministrazione Comunale di Amendolara, guidata dal sindaco Antonello Ciminelli, ha donato una confezione di 20 test sierologici all'associazione no profit per bambini con autismo "Let Be Children".

L'associazione, unica sul territorio, opera proprio ad Amendolara con un centro socio-educativo ubicato in una struttura inutilizzata e recuperata nel 2017 proprio dall'Amministrazione Ciminelli che l'ha concessa, in comodato d'uso gratuito, all'associazione Let Be Children per fornire assistenza

0
0
0
s2sdefault

anci basilicataGli 800 lavoratori provenienti dalla platea ex Mobilità in Deroga e R.M.I. inseriti nel progetto di forestazione del Consorzio di Bonifica per 85 giornate di lavoro, come è noto, hanno potuto, grazie alle ulteriori risorse reperite dalla Regione Basilicata, essere impiegati per 102 giornate nell’anno 2019 con conseguenze positive anche dal punto di vista degli ammortizzatori sociali utilizzabili nei periodi di disoccupazione.
Si tratta di lavoratori forestali che svolgono un grande lavoro di

0
0
0
s2sdefault

 

Giugno_2020_site5.jpgOggi è il primo giorno di chiusura delle scuole primarie e secondarie di primo grado nella nostra regione. Bardi l’ha ritenuta una “decisione necessaria” forte del parere dell’Anci e della maggiiranza dei componenti dell’unità di crisi. 

Tuttavia è impossibile trascurare il dissenso che sottostà a questa decisione visto che ci sono stati strascichi sia a livello di task force che all’interno dell’ANCI.

Uno degli esperti della task-force, il Dottor Barile,

0
0
0
s2sdefault

Salvatore_MAIELLARO_Segretario_Regionale_Ugl_Basilicata_Chimici.jpg“L’Informatore Scientifico del farmaco deve essere considerato un consulente del medico, come lo è di fatto e in base a quanto sancito dal D.lgs 219/06: per la Basilicata chiediamo l’accesso negli studi medici di ogni ordine e grado senza particolari limitazioni per i plessi ospedalieri. Certo, nel rigoroso rispetto dei protocolli per il controllo Covid-19”.

Lo dichiara il Segretario Regionale dell’Ugl Basilicata Chimici, Salvatore Maiellaro per il quale, “ambulatori blindati, oltre 500

0
0
0
s2sdefault

LOGO FLAG IMGIl Cda del FLAG Coast to Coast ha approvato il documento che verrà ora condiviso con gli stakeholders delle Valli del Noce e del Sinni.
Il Contratto di Fiume ha ora il suo “Manifesto d’intenti”, il documento che individua “le azioni e gli asset fondamentali e funzionali all’attuazione di un processo programmatorio partecipato che conduca alla sottoscrizione dei Cdf delle Valli del Noce e del Sinni”.

Il Cda del Flag Coast to Coast, il gruppo di azione costiera, cui é affidato il progetto pilota

0
0
0
s2sdefault

Caporalato_braccianti_sfruttati_nel_Materano_10_denunce.jpgLe indagini dei Carabinieri
Accusate di intermediazione illecita di manodopera da sfruttare nei campi di Montalbano Jonico e Scanzano Jonico (Matera), dieci persone, residenti in Puglia, sono state denunciate dai Carabinieri nell'ambito di indagini contro il caporalato coordinate dalla Procura della Repubblica della Città dei Sassi. In particolare, le indagini riguardano un periodo compreso tra il 2014 e il 2016.
(ANSA).

0
0
0
s2sdefault

In_Basilicata_in_calo_la_produzione_di_olio.jpgLo ha reso noto la Coldiretti Basilicata
In Basilicata è del 14% il calo medio di produzione di olio extravergine: lo ha reso noto la Coldiretti Basilicata "sulla base dell'aggiornamento previsionale elaborato dall'Ismea e da Unaprol per la campagna 2020/21".
    Secondo l'organizzazione di categoria, si tratta di "una situazione produttiva preoccupante a fronte dell'aumento del 9,5% degli acquisti delle famiglie che con l'emergenza Covid sono tornate a fare scorte in cucina con i

0
0
0
s2sdefault

vaccino_covid.jpg“È arrivato il vaccino? Perché non me lo ha messo da parte?” 
È questo il tenore, nella migliore delle ipotesi, delle telefonate che da giorni arrivano ai medici di famiglia da un capo all’altro della regione.
Quando al termine di una giornata lavorativa di 8 ore (altro che le 15 a settimana di cui parla la Gabanelli) capita di subire le ingiurie di persone che si sentono defraudate di un loro diritto non basta spiegare, a propria giustificazione, che non si è stati in grado di

0
0
0
s2sdefault

vigneto_azienda_Pollino_7.jpgLe attività per la vitivinicoltura in Basilicata saranno al centro del secondo incontro tematico promosso dall’ALSIA, l’Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura, per mercoledì 18 novembre 2020, alle ore 16.00, per costruire in modo condiviso il programma triennale 2021-2023 dell’Agenzia.
Lo aveva già annunciato nell’ottobre scorso il direttore dell’ALSIA, Aniello Crescenzi, al termine del primo confronto, in quella occasione con il comparto della ricerca, che aveva coinvolto

0
0
0
s2sdefault
Copia_di_VINCENZO_MUSCETTA_GHIRO_OK_3000X3000.jpgE' uscito il 16 Novembre, il video di “Ghiro” del giovane artista Vincenzo Muscetta con la regia di Pierluigi Sposato. Singolo pubblicato e distribuito su tutti i Digital Store lo scorso 6 novembre da Roka Produzioni. 

“Ghiro” è la voglia di evadere dallo stress, la voglia di pace, di ripudiare qualsiasi forma di guerra e ritrovare quei momenti di beata solitudine che permettano ad ognuno di noi di rigenerarsi; un brano giovane, fresco, autoironico che si sposa perfettamente con la

0
0
0
s2sdefault

Donatella Merra assessoreLa giunta regionale lucana ha approvato un provvedimento che prevede il riparto di 1 milione e 665 mila euro, per il crollo dei ricavi da traffico durante il lockdown
In arrivo fondi per il ristoro delle perdite economiche delle società di trasporto durante il lockdown. È quanto prevede una delibera della giunta lucana, con la quale è stato approvato il piano per “il riparto e l’assegnazione alle aziende esercenti servizi di trasporto pubblico locale e regionale, delle somme per compensare la

0
0
0
s2sdefault

Carlo TrerotolaNell’attuale drammatica fase emergenziale determinata dalla pandemia, chi ha la responsabilità del governo della Cosa Pubblica non può restare sordo rispetto al grido di dolore emanato dai soggetti sociali più fragili e vulnerabili, che vivono condizioni di precarietà a livello economico ed occupazionale.
Se realmente non si vuole lasciare indietro nessuno- in particolare coloro che sono stati espulsi dalle politiche attive del lavoro in un’età avanzata, che risulta insufficiente per andare in

Sottocategorie